Mercoledì, 17 Luglio 2024

Mazzeo piega l'ex squadra di Grassadonia: il Foggia vince di misura l'amichevole allo 'Zac'

Una rete del bomber rossonero decide il match (a porte chiuse) contro la Paganese. Per il tecnico rossonero l'opportunità di far giocare i calciatori fin qui meno impiegati

Finisce 1-0 il test casalingo del Foggia contro la Paganese. A decidere il match, a favore dei satanelli, un gol del solito Fabio Mazzeo, in gol al 33’ del secondo tempo. Una gara, quella disputata contro l’ex squadra del tecnico rossonero Grassadonia, che non ha entusiasmato a livello di spettacolo, ma che è servita per dare la possibilità ai giocatori fin qui poco impiegati, di mettere minuti nelle gambe. Su tutti Ciccio Deli, rientrato oggi dopo l’infortunio rimediato in coppa Italia contro il Catania, e Cristian Galano, che deve ancora scontare un turno di squalifica prima di poter esordire ufficialmente con la maglia rossonera.

La squadra riprenderà gli allenamenti martedì in vista della sfida contro il Palermo, in programma allo Zaccheria domenica 16 settembre alle ore 21.

Il tabellino

FOGGIA (3-5-2) Noppert; Loiacono (1’st Tonucci), Camporese (1’st Martinelli), Boldor (1’st Ranieri); Gerbo, Agnelli (1’st Zambelli), Ramè (23’st Arena), Deli (1’st Cicerelli), Rubin (1’st Kragl); Galano (1’st Gori), Mazzeo (35’st Cavallini). A disposizione: Sarri. Allenatore Grassadonia

PAGANESE (4-3-3) Galli (23’st Santopadre); Tazza (15’st Carotenuto), Piana (15’st Diops), Acampora (23’st Punzi), Della Corte (15’st Garofalo); Fornito (23’st Amadio), Sapone, Nacci (15’st Gaeta); Verdicchio (15’st Longo), Parigi (15’st Alberti), Scarpa (23’st Buonocore). A disposizione: Cappa. Allenatore: Luca Fusco

Arbitro: Martino di Teramo

Marcatori: 33’st Mazzeo (F)

Ammoniti: Tonucci (F), Longo (P)

Video popolari

FoggiaToday è in caricamento