rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Altro

Sciabola femminile: la foggiana Martina Criscio delle Fiamme Oro si impone a Bastia Umbra

In finale la foggiana si è aggiudicata il derby con la compagna delle Fiamme Oro Flaminia Prearo col punteggio di 15-12

La sciabolatrice foggiana Martina Criscio, attualmente tesserata per le Fiamme Oro, torna sul gradino più alto del podio in occasione della terza giornata della seconda prova Zona 2 di qualificazione Assoluti: erano 60 le atlete in gara sulle pedane di Bastia Umbra.

Martina Criscio, prima dopo la fase a gironi, è stata esentata dal primo turno della diretta e dunque ha esordito in tabellone regolando Lucia Terenzi del Circolo della Scherma Terni per 15-6. Altrettanto perentoria l’affermazione negli ottavi di finale a spese di Alessia Di Carlo dell’Aeronautica Militare, battuta per 15-5. Nei quarti è arrivata una vittoria addirittura col punteggio di 15-1 ai danni di Giorgia Gargano del Club Scherma Napoli mentre in semifinale Criscio si è imposta per 15-8 sulla veterana Alessandra Lucchino del Circolo Scherma Lametino. In finale la foggiana si è aggiudicata il derby con la compagna delle Fiamme Oro Flaminia Prearo col punteggio di 15-12.

Sul terzo gradino del podio, assieme ad Alessandra Lucchino, anche Beatrice Dalla Vecchia dei Vigili del Fuoco. A seguire Flavia Bonanni e Arianna Blandino del Club Scherma Roma, Bianca Pivanti dell’Aeronautica Militare e Giorgia Gargano del Club Scherma Napoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciabola femminile: la foggiana Martina Criscio delle Fiamme Oro si impone a Bastia Umbra

FoggiaToday è in caricamento