L’Alto Tavoliere San Severo conquista la salvezza: “Un’autentica impresa”

La squadra giallogranata ha centrato l’obiettivo con una giornata di anticipo, sconfiggendo la capolista Casarano. Ben 26 i punti conquistati nel girone di ritorno, un ruolino di marcia da alta classifica

Domenica scorsa l’Alto Tavoliere San Severo, massima espressione calcistica della città di San Severo, ha festeggiato con un turno di anticipo la permanenza nel campionato di Eccellenza.

Il Sindaco Francesco Miglio e l’Assessore allo Sport Michele Del Sordo, hanno voluto indirizzare il seguente messaggio alla società sanseverese.

“La vittoria di domenica scorsa contro la capolista Casarano già promossa in serie D ha messo il sigillo sul grande girone di ritorno della nostra squadra giallogranata. Il San Severo, quando manca ancora un turno alla conclusione del campionato, ha compiuto un’autentica impresa conquistando ben 26 punti nel girone di ritorno, un ruolino di marcia non da salvezza, ma da primissimi posti in classifica se proiettato per l’intera stagione. All’inizio la squadra ha faticato non poco, poi i correttivi apportati hanno modificato tutto e gettato nel contempo le basi per il futuro. I cinque campionati consecutivi disputati in serie D non devono essere semplicemente un bellissimo ricordo, ma rappresentare il traguardo da aggiungere nella prossima stagione sportiva.

Ai massimi dirigenti, in particolare a Dino Marino e Paolo Dell’Erba, al Presidente Leonardo Palumbo, al Vice Presidente Antonello Bisceglia, al d.g. Luigi Miccoli e al d.s. e responsabile del settore giovanile Pierluigi Marino, a tutto lo staff dirigenziale e tecnico, ai giocatori, i sensi di felicitazione non solo nostri personali, ma di tutta l’Amministrazione Comunale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento