Corda fa autocritica: "Partita inguardabile, chiedo scusa ai tifosi"

Su Facebook il tecnico rossonero non cerca alibi per il brutto pari contro il fanalino di coda Agropoli: "Ci siamo fatti trascinare dal tamburello del gioco. Ci assumiamo le nostre responsabilità, ma non si molla di un centimetro"

Il pari di Agropoli è sicuramente un risultato deludente, oltre che per l'occasione sprecata di riagganciare la vetta e di guadagnare su tutte le altre contendenti - Cerignola a parte - anche per la prestazione negativa del Foggia. La squadra non è mai stata capace di impensierire l'Agropoli, che è riuscito a portare a casa il primo punto dopo sei sconfitte consecutive. 

Un risultato inaccettabile per il tecnico rossonero Ninni Corda: "Partita inguardabile", scrive su Facebook senza troppi giri di parole. "Chiedo scusa soprattutto ai tifosi che hanno fatto quasi tre ore di macchina o pullman per venire a tifarci e non abbiamo dato tutto quello che dovevamo dare soprattutto dal punto di vista della voglia e del sacrificio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In più ci siamo fatti trascinare dal tamburello del non gioco e ci assumiamo le nostre responsabilità. Detto questo - conclude il tecnico - non si molla di un centimetro e giuro che sarà spesa ogni goccia di sudore sino all'ultimo giorno della stagione". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ancora assalto a portavalori sulla A14: paura tra gli automobilisti e traffico bloccato verso Canosa

  • Intenso nubifragio su Foggia: allagamenti e black out in città, chiuso il sottopasso di via Scillitani

  • Coronavirus, risalita vertiginosa dei contagi: 26 nuovi casi in Puglia (9 nel Foggiano)

  • Dal Lussemburgo alla Puglia per le ferie: 6 turisti positivi al Covid-19, erano partiti senza attendere i risultati del test

  • "Non posso 'chiudere' la Regione". Emiliano ai prefetti: "Regole ferree: dobbiamo convivere col virus"

  • Covid-19, è (quasi) fatta per il nuovo Dpcm. Le regole in vigore dal 10 agosto: ecco cosa cambia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento