ACD Foggia Calcio: contro la Battipagliese lo Zaccheria riapre ai tifosi

Tre i settori aperti: 3.100 spettatori potranno accedere ai due anelli della tribuna ovest e 900 all'anello superiore della sud. Curva Nord per massimo 400 spettatori della tifoseria ospite

Ripagato l’ottimismo di Mongelli. I tifosi del Foggia potranno riabbracciare lo Zaccheria a partire dalla prossima gara interna contro la Battipagliese. Dopo due gare disputate a porte chiuse, sorride anche l'amatissimo presidente Davide Pelusi.

L'ACD FOGGI CALCIO esprime soddisfazione per la decisione annunciata che consentirà finalmente ai tifosi rossoneri di assistere alle prossime gare casalinghe e sostenere i propri beniamini con il consueto calore che ha sempre contraddistinto la tifoseria foggiana. "Invitiamo tutta la cittadinanza a correre in massa allo stadio Zaccheria, in occasione della prossima gara casalinga che i ragazzi di mister Padalino disputeranno contro la Battipagliese".

Lo stadio comunale ‘Pino Zaccheria’ sarà quindi accessibile a 4.400 spettatori. Questa mattina infatti il sindaco ha firmato il provvedimento che certifica l’agibilità della struttura dopo che, nella tarda serata di ieri, la Commissione provinciale di vigilanza ha espresso parere positivo, pur con alcune prescrizioni minime che il Comune si è impegnato ad adempiere nel più breve tempo possibile.

Nessun problema è stato rilevato rispetto alla funzionalità delle barriere mobili che perimetrano l’area di prefiltraggio del settore ospiti e delle torri faro.

Come richiesto da Comune ed ACD Foggia Calcio, saranno 3 i settori aperti al pubblico: 3.100 spettatori potranno accedere ai due anelli della tribuna ovest; 900 tifosi al massimo potranno seguire la partita dall’anello superiore della curva sud; 400 gli spettatori della tifoseria ospite che avranno accesso alla parte superiore ed a quella inferiore della curva nord.

IL SINDACO -“Si chiude, finalmente, una procedura tecnico-burocratica estremamente complessa, al cui esito siamo in grado di riaprire le porte del glorioso Zaccheria alle migliaia di supporter del Foggia – commenta Gianni Mongelli – L’obiettivo è stato raggiunto grazie alla collaborazione operativa tra l’Amministrazione comunale, la Commissione di vigilanza e le imprese esecutrici dei lavori. Aprendo lo stadio ai tifosi dei rossoneri abbiamo ottenuto un risultato positivo che ora dobbiamo ulteriormente completare con l’obiettivo della piena agibilità dell’intera struttura”.

I PREZZI DEI BIGLIETTI - 10 euro per la Curva Sud, 16 per la sottotribuna, 22 euro per la Tribuna laterale superiore, 32 per la tribuna centrale superiore e 42 per la tribuna centralissima superiore

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

  • Coronavirus: 75 casi in provincia di Foggia, in Puglia sono 301 e tre morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento