Sport

L'Audace Cerignola vede la luce: il Coni accoglie entrambi i ricorsi, la serie C è ad un soffio

Un passo importante verso la tanto agognata serie C: ora, infatti, la palla - è il caso di dirlo - passa a FIGC e Lega Pro che decideranno se impugnare tale decisione davanti al giudice del Tar

Audace Cerignola

"I ricorsi sono stati accolti e l'Audace Cerignola deve giocare in serie C. Giustizia è stata fatta".

Così il sindaco di Cerignola, Franco Metta, commenta sulla sua pagina FB il provvedimento del Collegio di Garanzia del Coni, con il quale si dà notizia dell'accoglimento di entrambi i ricorsi presentati dalla compagine dei giallo-blù. Si tratta però solo di un passo verso la tanto agognata serie C: ora, infatti, la palla - è il caso di dirlo - passa a FIGC e Lega pro che decideranno se impugnare tale decisione davanti al giudice del Tar. 

In riferimento alla decisione del Collegio di Garanzia del Coni sulle sorti dell'Audace Cerignola, il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, dichiara: "Io rispetto le istituzioni e quindi rispetto la decisione del Collegio di Garanzia del Coni. Ogni ulteriore valutazione è rinviata a dopo la lettura della motivazione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Audace Cerignola vede la luce: il Coni accoglie entrambi i ricorsi, la serie C è ad un soffio

FoggiaToday è in caricamento