rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
publisher partner

Investire nei giovani talenti: le imprese collaborano con le scuole

Un'azienda pugliese valorizza i giovani e ricerca risorse nel territorio

Secondo un rapporto del 2021 di Unioncamere, visto l’impatto della pandemia e i mutamenti nel mondo del lavoro, ci sarà un cospicuo aumento del fabbisogno occupazionale. E per far fronte alla domanda e alla richiesta di figure sempre più specializzate sarà necessario puntare sulla formazione, a patto che soddisfi le esigenze del mercato.

Le aziende più lungimiranti, in questo senso, creano ‘in casa’ le proprie risorse. L’obiettivo, in un mondo del lavoro che cambia continuamente i propri paradigmi, è quello di generare un sistema che permetta alle persone, in particolare giovani e studenti, di acquisire le giuste competenze e la giusta esperienza affinché siano pronte per affrontare il mondo del lavoro.

Saper scovare e trattenere i talenti

Una risposta al clima di incertezza generale può venire proprio dal mondo delle imprese. È il caso di Gami Impianti Srl, azienda con sede a Foggia e Bari, specializzata in impianti di rivelazione incendiimpianti antincendio a reti idranti, impianti a spegnimento a gas e schiumarealizzazione e riqualificazione compartimenti antincendio la quale inoltre offre consulenza, progettazione e formazione in questo ambito. 

Nonostante la crescita sul territorio nazionale, Gami Impianti è rimasta legata alla regione d’origine, curando in particolare il rapporto con le scuole (istituti tecnici) e con l’Università di Foggia, grazie a importanti collaborazioni: un connubio atto a scovare talenti e trattenere le risorse sul territorio.

Tavola disegno 1-2-3

Gami Impianti Srl punta sulla formazione e assume i giovani del territorio

L’obiettivo primario è, infatti, investire sui giovani e sulle loro abilità. E per farlo serve puntare in maniera decisa sulla formazione, attraverso progetti e attività mirate al fine di farli crescere dal punto di vista professionale. Queste azioni sono un investimento molto importante in ottica futura, sia per le aziende – che in primis possono reperire risorse qualificate in maniera più immediata – sia per il territorio, che può beneficiare di un ricambio generazionale senza dover perdere i propri giovani.

A proposito di investimenti, Gami Impianti condividerà un progetto ambizioso con l’Istituto Tecnico Tecnologico Altamura-Da vinci di Foggia, creando un apposito corso di specializzazione di meccanica ed elettronica per manutentori antincendio: l’azienda pugliese metterà a disposizione alla scuola e agli studenti tutte le attrezzature necessarie per il corretto svolgimento del percorso, mentre la scuola metterà a disposizione le docenze.

La partnership imprese-territorio-scuole è stata ulteriormente rafforzata, infine, in occasione dell’evento dal titolo Tecnicamente, con il quale Gami Impianti ha ufficializzato l’assunzione di un diplomato all’Istituto Altamura-Da vinci con 100/100, inserito al momento nell’ufficio tecnico di progettazione: un risultato molto importante, che testimonia come investire nella formazione delle giovani risorse sia la strada giusta da seguire, specialmente in un mondo globalizzato e sempre più competitivo.
Tavola disegno 2-2-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

FoggiaToday è in caricamento