rotate-mobile
social Biccari

La Torre di Tertiveri sul podio del Wiki Loves Monuments 2021: "Sembra fatta della stessa terra del campo"

Secondo posto per lo scatto del manfredoniano Marco La Torre nell’edizione italiana del più grande concorso fotografico del mondo dedicato ai monumenti e organizzato da Wikimedia

La Torre di Tertiveri, frazione di Biccari, immortalata dal fotoamatore manfredoniano Marco La Torre, sale sul podio del Wiki Loves Monuments 2021, l’edizione italiana del più grande concorso fotografico del mondo. Lo scatto ha conquistato il secondo posto del contest organizzato da Wikimedia Italia dedicato ai monumenti, alla sua decima edizione. La premiazione si è tenuta oggi pomeriggio a Bari.

"Il secondo posto va al monumento che si staglia, tra l'altro, sullo sfondo, unitamente agli elementi grafici dei solchi e della massa di colore del campo arato, dando a questa immagine un sapore sospeso e atemporale - si legge nella motivazione - Le differenti tonalità di giallo, intervallate dal colore della terra, creano delle striature che non distolgono, però, l'attenzione dal soggetto principale, la torre, che sembra esser fatta della stessa terra del campo".

Presente alla cerimonia, nel Palazzo della Città Metropolitana, l’autore dello scatto. "Non avrei mai immaginato di essere sul podio - ha detto Marco La Torre - Questa è la classica foto scattata per caso. Quel giorno, con la mia compagna, anche lei fotografa, eravamo andati lì per fotografare una carcassa di un'auto vicino ad una masseria. A un certo punto, ho visto questa situazione di luce in lontananza e mi ha colpito, ho tirato fuori il mio zoom e sono riuscito a cogliere l'attimo. Il risultato mi dava soddisfazione e ho deciso di partecipare".

La Puglia ha sfiorato la tripletta del 2020, questa volta con due pugliesi sul podio. Si è classificata al primo posto la foto della Cattedrale di Bitonto, in uno scatto in bianco e nero di Giovanni Cenerino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Torre di Tertiveri sul podio del Wiki Loves Monuments 2021: "Sembra fatta della stessa terra del campo"

FoggiaToday è in caricamento