social

Sigarette illegali ‘Illicit Whites’: Foggia seconda città d’Italia per consumo

E’ quanto riporta l’agenzia giornalistica ‘9 Colonne’

Quattro su 100 sigarette sono di contrabbando, un danno per l’erario di 800 milioni. E’ quanto riporta l’agenzia giornalistica ‘9 Colonne’. Una sigaretta illecita su tre è una ‘Illicit White, vale a dire marchi prodotti lecitamente in paesi extra Unione Europea destinati al mercato illecito nei paesi Ue. Tra quelle di contrabbando, nel 2019 ha rappresentato il 36,4% del totale. Il 31,4% di questa tipologia non riporta informazioni specifiche relative al paese di origine, mentre il 26,1% risulta provenire da 'duty free'.

Per quanto riguarda il consumo di illicit whites nel Bel Paese, risulta che esso si continua a concentrare nel Sud Italia anche nel 2020. Ai primi posti troviamo Marano di Napoli (76,5%), Foggia (75,0%), Torre del Greco (75,0%) e Casoria (73,1%). Napoli e Palermo (rispettivamente 67,4% e 64,7%) ancora al primo posto tra i capoluoghi di Regione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sigarette illegali ‘Illicit Whites’: Foggia seconda città d’Italia per consumo

FoggiaToday è in caricamento