← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

C'era una volta "Il viaggiatore": la statua di Scarinzi è ora spezzata in due

Redazione

Piazza Vittorio Veneto · Rione Martucci

C'era una volta una statua, tra i simboli della città. "Ritorno a casa", il suo nome, ma ai più era nota come "Il viaggiatore". Fu il dono del Rotary Club Foggia, realizzato dal maestro Leonardo Scarinzi. 

In sei anni il viaggiatore è stato oggetto di un numero considerevole di danneggiamenti. Graffi, scalfitture, squarci, ammaccature. Danni notevoli da richiedere, in un'occasione, un intervento di restauro. Fino a oggi, quando la statua è apparsa troncata di netto in due. Un'immagine che spezza il cuore. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (11)

  • se non intervenite tra un po' vedrete tutte le statue di piazza Giordano distrutte da un vandalismo...ormai normale, sotto gli occhi di tutti. auguri per il restauro ...soldi...soldi...soldi...pubblici.

  • Questa amministrazione non sta facendo nulla il sindaco spara cazzate continuamente come per San Valentino i turisti verranno a festeggiare a fg dove le strade sono piene di buchi,e a vedere cosa?La mostra dei dinosauri in fiera che è deserta?Che ridere e nessuno scende in piazza a rivendicare una Foggia migliore e si sta come spettatori a vedere il degrado di tutto!SVEGLIATEVI!! SCENDIAMO in piazza a rivendicare una Foggia migliore a partire dalle strade!!

    • Con i social network organizziamo una manifestazione per chiedere lavoro e una Foggia vivibile. NON SI PUÒ PERDERE ALTRO. TEMPO

  • Poi ci si lamenta perché Foggia è al terz'ultimo posto per vivibilità,e l'attuale amministrazione si autoincensa per i miglioramenti fatti come vivibilità , figuriamoci ....,non avevamo mai toccato il fondo a questo livello di degrado....

  • Come al solito non ha visto niente nessuno e sta' davanti alla stazione!!

  • Senza pene certe non si va avanti.

    • Vergogna! Ma le telecamere cosa stanno a fare?In 6 anni di vandalismo puro non sono riusciti a beccare sti %censored%i e far ripagare i danni a spese loro e mettere le foto per tutta Foggia con la scritta ecco l'%censored%e he ha distrutto la statua del viaggiatore poi vedi se si permetteva a rifarlo!!!Da notare che c'è il gabbiotto della polizia locale di fronte!!

      • Non è operativo. È servito per oleare i meccanismi elettorali. Soldi pubblici per interessi privati.

      • Quel gabbiotto un'altra spesa inutile a carico dei foggiani, visto che c'è mai nessuno.... grazie amministrazione...

  • terra di briganti e ignoranti ????????????

    • più di ignoranti......

Segnalazioni popolari

Torna su
FoggiaToday è in caricamento