← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Lettori | "Sigillati in casa per la puzza, come i passeggeri di Cassandra Crossing"

Foggia, 17 settembre, ore 7.00. Ricomincia la cronaca della puzza, oggi ancora più intollerabile del solito, la peggiore, nefanda aria che sia mai giunta a Foggia. Siamo barricati in casa come i passeggeri del treno, protagonisti del celebre film 'Cassandra Crossing', "sigillati" nei vagoni per via della presenza di un terrorista affetto da un virus letale e mandati a morire su un ponte traballante.

Un ponte ci serve sì, ma verso la salvezza da un sinistro, nauseabondo killer che, in una città afflitta ed affetta da mille problemi, impedisce ai suoi abitanti di compiere la cosa più naturale ed umana: respirare! Oggi la Chiesa ricorda il dono delle Stimmate a S. Francesco d'Assisi: potrà uno stimmatizzato ricordarsi degli attuali "martiri di Foggia"?

Ormai, abbandonati a noi stessi ed in balia di un mostro puzzolente, non ci resta che affidarci al Cielo, quello più terso, cristallino e profumato che si possa immaginare.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento