← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Salviamo le palme di Zapponeta dal punteruolo rosso

La salute delle palme di Zapponeta è a rischio. A nessuno sarà sfuggita l’immagine di queste piante completamente spoglie, morte o definitivamente malate. La causa? Un parassita venuto dall’Oriente, il punteruolo rosso. Nel 1994 l’insetto è comparso in Europa e nel 2005 è arrivato in Italia: la femmina depone 300 uova sulla base delle giovani foglie o nella cavità nel tronco della palma e in seguito le uova si trasformano in pochi giorni in piccole larve che si nutrono delle palme. Fino a poco tempo fa si pensava non ci fosse alcuna cura. Ma oggi siamo ad un punto di svolta. La cura esiste ma bisogna intervenire al più presto! “Non dobbiamo dimenticare che il punteruolo predilige la palma ma può attaccare anche altre piante”. A chiedere il salvataggio delle palme di Zapponeta è il Referente del Laboratorio Verde Fare Ambiente di Zapponeta il sottoscritto Cosmo Damiano Marasco per chiedere che qualcuno intervenga.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
FoggiaToday è in caricamento