← Tutte le segnalazioni

Disservizi

A Borgo Segezia i pali della luce pericolanti si sistemano così

Redazione

Salve FoggiaToday, vorrei segnalare che a Borgo Segezia da diverso tempo c'è un palo della pubblica illuminazione, situato davanti alla scuola, che 'balla' pericolosamente.

Qualcuno, per scongiurare pericoli per l'incolumità di bambini e genitori, ha pensato bene di legare il palo a un albero. Abbiamo effettuato diverse segnalazioni alle autorità competenti, ma il palo è ancora lì, legato all'albero. E questo è solo uno dei tanti disagi con i quali noi cittadini della borgata siamo costretti a convivere. E' mai possibile?

Palo Borgo Segezia-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • Signori perdonatemi, la Soluzione ci sarebbe, Attaccare agli Alberi insieme ai pali, il SINDACO E L'ASSESSORE AI LAVORI PUBBLICI, Credetemi il Problema si risolverebbe all'Istante. E' Solo una VERGOGNA.
    C.saluti

  • Non si può vedere 'sta cosa! La cordicella per reggere il palo ... ma senza vergogna! E se le intemperie di questi giorni l'avessero indebolita? E se si spezza all'uscita di scuola dei bam bini? Ma la notte chi deve provvedere e non lo fa riesce a dormire?

  • Qui ci sono i bambini di mezzo...fate qualcosa! Legare quel palo e' stato da sciocchi non risolve il problema! Asportate quel palo e mettete uno nuovo...tutelare i bambini e' una priorita'!!

  • Avatar anonimo di Criminal
    Criminal

    Nel frattempo che gli addetti al ripristino vengano, chiamate i WW.FF. ke senz'altro risolvevano immediatamente .

  • È semplicemente vergognoso, eppure la popolazione paga le tasse senza battere ciglia!

    • Vergognoso? Ma no Alessandro! Guarda la questione da un altro punto di vista: con un intervento veloce, degno di un'amministrazione efficiente e pronta ad intervenire nei casi di bisogno, ha posto in sicurezza il palo pericolante, al fine di evitare più tragiche conseguente. Successivamente, con comodo, si provvederà a sostituirlo. Ovviamente, per la sostituzione, è necessario attendere i tempi tecnici, i quali, non credo supereranno il lustro. Del resto, Alessandro, bisogna essere pazienti e fiduciosi.

Segnalazioni popolari

  • "Ci hanno inseguite e urlato contro, queste bullette di 12 anni ci hanno fatto davvero paura"

  • Ragazzi lanciano pietre contro auto e persone: fate molta attenzione!

  • Sorpassi pericolosi: in quella galleria tanti disgraziati mettono a repentaglio la vita degli altri

  • In due minuti mi hanno rubato la bici, tre mesi fa la macchina sotto casa: ma è possibile vivere così?

Torna su
FoggiaToday è in caricamento