← Tutte le segnalazioni

Altro

Giuseppe Sciarra, il regista foggiano contro il bullismo autore del cortometraggio 'Venere è un ragazzo'

Giuseppe Sciarra, classe 1983, è un regista foggiano che recentemente ha avuto molto successo sul web con un cortometraggio 'Venere è un ragazzo'. Non si contano la mole di articoli su google che parlano di lui e i riconoscimenti ai festival, accompagnati come nella migliore tradizione che si rispetti quando si ha successo anche dalle polemiche, nello specifico la pietra dello scandalo sarebbe una scena hot all'interno del corto con l'attore napoletano Davide Crispino a dire dei detrattori di Sciarra inopportuna e provocatoria.

Recentemente Giuseppe Sciarra ha realizzato assieme al regista Andrea Natale un reportage 'S.O.S Sold out?' sui lavoratori dello spettacolo dopo la chiusura di cinema, teatri, sale da concerto e musei con interviste a nomi come il regista Mimmo Calopresti, il musicista pugliese Nicola Conte, l'attore e regista Ascanio Celestini e il comico Valerio Lundini.

Prossimamente Sciarra uscirà con un documentario sul bullismo che si chiama Ikos sempre in collaborazione col regista Andrea Natale e con l'attore Edoardo Purgatori, protagonista a teatro di Mine Vaganti per la regia di Ferzan Ozpetek e del nuovo spot di natale realizzato dal celebre regista Italo turco.

Sciarra promette nei prossimi mesi di fare parlare molto di sé. Sulle sue pagine social ha più volte annunciato una collaborazione con la testata Gaiaitaliapuntocom Notizie e col regista e scrittore Ennio Trinelli, su degli speciali sul bullismo con interviste a persone che hanno avuto a che fare con i bulli e a esperti.

Antonella de Angelis Ph

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
FoggiaToday è in caricamento