← Tutte le segnalazioni

Disservizi

“Anziani in fila alle Poste, ma in piedi e sotto la pioggia"

Redazione

Viale Ofanto · Carmine Nuovo

Salve FoggiaToday, è più di un'ora che facciamo la fila fuori, in quanto secondo la filiale delle Poste Italiane di viale Ofanto, per "motivi di sicurezza" non possono entrare più di venti persone. Sono indignato! Ci sono persone anziane in piedi e sotto la pioggia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • E' giusto che per la sicurezza, si metta un limite all'ingresso di persone in qualsiasi locale pubblico. Il fatto che tanti anziani stiano a fare lunghe code certamente dispiace, ma le alternative ci sono e sono tante, superfluo elencarle. Ma sappiamo che tantissimi anziani quello di fare la fila alla posta è un rito che non vogliono fare a meno di perderlo ed è paragonabile a quello di tanti foggiani che non possono fare a meno di mancare al mercato del venerdì, se non ci vanno si sentono male. Le abitudini sono dure a morire.

    • Caro Carmine ma di che diavolo stai parlando???
      Due fatti che non hanno completamente nulla a che vedere tra loro...un rito che non vogliono fare a meno di perderlo???
      C e gente che non vede l'ora che arriva l' 1 il 2 il 3 del mese per prendere la pensione che sennò va a mangiare alla mensa!!! Il mercato del venerdì paragonato a questo increscioso episodio delle poste e' inqualificabile e senza senso !

      • Caro Giuseppe, prima di fare il paragone un po' volutamente scherzoso, con il mercato settimanale del venerdì, se leggi bene il mio commento dice chiaramente che volendo ci sono altre alternative alla snervante attesa di chi giustamente deve prelevare la pensione, ad esempio l'accredito su un conto corrente postale o bancario così da prelevare la pensione in giorni meno affollati. Comunque è chiaro che in qualsiasi ufficio non possono entrare più di un certo numero di persone, sia per il buon funzionamento dello stesso, che per l'incolumità stessa degli utenti.

  • Questa lunga fila, il primo giorno di pagamento delle pensioni, testimonia la urgenza di incassarla, poiché una grossa fetta di popolazione non riesce più ad arrivare neanche alla terza settimana. Raccontare il contrario, è equivalente al dire barzellette ! Altrimenti, perché starebbero in fila sotto la pioggia, magari anche per una o due ore, potendo andarci comodamente nei giorni seguenti ?

    • Vallo a raccontare a Carmine Lopriore!

    • Recuperare i soldi dal Postamat? Pagare con una carta Postamat?
      Bisogna abbandonare la mentalità "della libretta"... il mondo si evolve... e chi non lo fa, viene scippato della pensione, rapinato in casa... e fa la fila alla posta!

Segnalazioni popolari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento