Emma, la giornalista in erba di Foggia vince il premio nazionale di giornalismo sostenibile

La piccola Emma verrà premiata su Rai Gulp in occasione della 50° giornata mondiale della terra. Si tratta di una trasmissione in onda da anni e dedicata ai giovanissimi, che il 22 aprile sarà dedicata all'Earth Day. Il giorno 27 aprile alle ore 14.30 premiazione XIV edizione Premio nazionale e internazionale Giornalisti Nell'Erba

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Emma Conforte, alunna dell’ics Vittorino da Feltre- Zingarelli plesso San Lorenzo classe 4° (insegnante di classe Michela Gambatesa e insegnante del corso progetto giornalino Maria Semeraro), è risultata ai primi posti tra i 10mila finalisti della xiv edizione del premio nazionale giornalisti nell'erba, un progetto e un premio nazionale ed internazionale di giornalismo sostenibile per ragazzi da 3 a 29 anni.

Vanta riconoscimenti della presidenza della Repubblica, della presidenza di Senato e della Camera dei deputati, del ministero dell’Ambiente, della rappresentanza in Italia della commissione ruropea e le partnership consolidate con l’ordine nazionale dei giornalisti, la federazione nazionale della stampa, l’agenzia Ansa, la federazione italiana media ambientali, la Lega Navale Italiana, Frascati Scienza e tanti enti di ricerca ecc.

Da quest'anno è attivo anche un protocollo d'intesa con il M.I.U.R. per azioni di educazione allo sviluppo sostenibile. I giornalisti nell’erba (gNe) d’Italia sono oggi più di 10000 e formano la più giovane e grande redazione sostenibile del mondo, redazione composta di bambini di tutte le regioni italiane con qualche corrispondente nel mondo.

La giuria composta da: Luigi Contu (direttore Ansa), Paolo Fallai (giornalista del Corriere della Sera, scrittore), Tullio Berlenghi (ambientalista, scrittore), Gaetano Savatteri (giornalista Tg 5 e scrittore), Sergio Ferraris (direttore QualEnergia), Alfredo Macchi (inviato Mediaset), Paola Bolaffio (direttore giornalistinell’erba.it)

L’articolo di Emma è stato pubblicato, oltre che come opera sul sito istituzionale del premio ma anche sulla testata giornalistica e sui social network, dove è stato notato da altre testata.

La piccola Emma verrà premiata su Rai Gulp in occasione della 50° giornata mondiale della terra. Si tratta di una trasmissione in onda da anni e dedicata ai giovanissimi, che il 22 aprile sarà dedicata all'Earth Day. Il giorno 27 aprile alle ore 14.30 premiazione XIV edizione Premio nazionale e internazionale Giornalisti Nell'Erba.

Come potete immaginare, neppure la premiazione della XIV edizione del Premio Giornalisti Nell'Erba, in un primo tempo prevista per il 23 aprile a Roma durante la manifestazione dedicata alla Giornata della Terra, si potrà tenere in forma fisica.

Stiamo organizzando però una cerimonia di premiazione che sarà trasmessa online in diretta su Facebook e poi sul canale YouTube di Giornalisti Nell'Erba, grazie alla collaborazione con Sergio Ferraris, capo del comitato scientifico della Giuria di gNe, alla quale sono invitati a prendere parte, oltre che i finalisti, anche il Ministro dell'Ambiente Sergio Costa e il Ministro dell'Istruzione Lucia Azzolina, i componenti della prestigiosa giuria di Giornalisti Nell'Erba, rappresentanti di enti di Ricerca, del mondo dell'informazione e della sostenibilità.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento