← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Ecco dove arriva l'indecenza

Via Lorenzo Scillitani · Centro - Stazione

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Ormai è un anno! Ormai è un anno di continue sensibilizzazioni alle persone ma nessun risultato! Ogni notte l'abbiare di questi tre cani senza dimora ci accompagna all'alba. Non è possibile continuare in questo modo, i cani devono vivere nelle opportune strutture e non per strada. Ogni giorno si rischiano incidenti, persone a piedi e in bici spaventati dalle aggressioni di questi tre cani rischiano di finire sotto un'auto.

L'ultimo episodio lo scorso venerdì quando un signore in carrozzella è stato costretto a schivarli rischiando di scontrarsi con un'auto che sopraggiungeva. Non se ne può più!! Non possiamo trovare sotto casa contenitori di pasta, pezzi di ossa macellate e vaschette di cibo per cani ovunque. Di notte i topi festeggiano! È indecente!

È indecente vedere che il cancello di ingresso della villa comunale su via Scillitani è stato divelto per consentire a questi cani di entrare e uscire a piacimento dalla villa! Portiamo i nostri figli in quel luogo! I nostri figli giocano dove ci sono i resti di cibarie dei cani, dove i topi sguazzano! Tutto questo è indecente! Chiedo all'amministrazione comunale di intervenire portando i cani in apposita struttura e di ripristinare il cancello. Grazie a tutti! Vincenzo

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Molti credono di comportarsi da "animalisti" lasciando il mangiare per strada, rompendo strutture pubbliche per consentire il passaggio dei cani, lasciando ciotole con acqua e/o latte etc...vorrei solo ricordare che questo è un comportamento da "animali" senza "sti"...e poi basta con questo buonismo verso gli animali e nessun rispetto per gli altri esseri umani...

  • si ma sono sempre delle povere bestie

Segnalazioni popolari

Torna su
FoggiaToday è in caricamento