← Tutte le segnalazioni

“Nel caso chi va a scaricare voglia anche sedersi”

Redazione

Via Napoli · Foggia

Ciao FoggiaToday, ti scrivo sempre per la discarica abusiva posta dietro la mia scuola, il Blaise Pascal. L’ultima volta ti ho scritto in data 20 dicembre 2015,ora voglio inviarti un aggiornamento della situazione. Intanto sono passati cinque mesi ed una settimana esatta da quel 18 settembre 2015, giorno in cui ho inviato una mail all'ufficio stampa del Comune di Foggia, che mi aveva rassicurato che sarebbe stato fatto tutto il necessario e che l'assessore Morese era già stato avvisato della situazione. Ora, invece, sono stati addirittura posizionati alcuni banchetti e qualche sedia, nel caso chi va a scaricare voglia sedersi. Purtroppo ancora nulla si è mosso.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Ha Foggia si fa di tutto e, con tanta gentilezza, senso civico ed educazione, per agevolare i vandali, i delinquenti, i criminali. Gli onesti cittadini che, tra l'altro pagando le tasse , consentono a questi " SPLENDIDI " nostri amministratori di incassare importanti somme, devono esclusivamente abbozzare e tacere.

  • Grave scempio per tutto il territorio,i cittadini devono collaborare e segnalare queste bestie che scaricano materiale e rifiuti,altrimenti i tumori dilanieranno la popolazione.Dovete capire che questi ci vogliono morti,e l'ora di agire prima che sia troppo tardi.

  • Devo dire che non mi preoccupa tanto il materiale di risulta ivi scaricato ( anche perché le strade periferiche oramai ne sono piene ) quanto invece il banchetto con sedie ! Che si stia preparando una "postazione lavorativa" ?

Segnalazioni popolari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento