← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Cassonetti dei rifiuti sempre aperti: "Ma i foggiani sono nati stanchi?"

Che il foggiano fosse pigro e 'nato stanco' è fatto noto dalla notte dei tempi. Di cassonetti dei rifiuti lasciati aperti o danneggiati di proposito, affinchè restino costantemente scoperchiati, è piena la città... Neanche il disturbo di sollevare il coperchio, vuol prendersi il foggiano, visto che il pedale è stato "massacrato" e reso inservibile.

Non parliamo, poi, dei "lord inglesi" che si sbarazzano della spazzatura anche nei giorni festivi o conferiscono i sacchetti ad ore nelle quali non è consentito. Sono io una delle poche "idiote", che è felice di scendere tutti i giorni di casa dopo le 18,30 per conferire il suo sacchetto all'ora consentita? Spero tanto di essere in buona compagnia, perchè rispettare le leggi fa sentir bene. Se è così, allora gran parte dei foggiani non gode ottima salute.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • non fate gli xenofobi i cassonetti aperti li lasciano soprattutto, quelli delle attività commerciali ( supermercati, ortofrutta pescherie) con la classica cassetta!!!
    non date la colpa solo agli stranieri e considerate che a rovistare trai rifiuti ci sono anche tanti italiani purtroppo!!!

  • Concordo con te però la colpa dei cassonetti lasciati aperti non la do ai figgiano ma alla "gente" che rovista tra i rifiuti. Li ho visti personalmente, così il lavoro è più semplice. Per non parlare del fatto che poi se ne vanno lasciando lo schifo tutto intorno.

Segnalazioni popolari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento