social

"Abbiamo a cuore la nostra città". Ragazzi ripuliscono il parco Baden Powell: "San Severo siamo noi"

i ragazzi di San Severo Siamo Noi si sono dedicati alla pulizia del Parco Baden-Powell martoriato dall'inciviltà

I ragazzi di 'San Severo Siamo Noi', dopo un periodo di stop dovuto alle restrizioni causate dal Covid, ripartono con le loro attività legate al progetto, iniziato già da tempo, 'Puliamo Insieme'. Così come già fatto per altre aree, si sono dedicati alla pulizia di Parco Baden-Powell, "un luogo molto frequentato della nostra cittadina ma purtroppo martoriato dall’inciviltà di molti".

"Ovviamente gli operatori ecologici fanno costantemente il loro dovere, ma l’inciviltà regna sovrana, quindi anche semplicemente una bottiglietta di plastica gettata a terra è un gesto sbagliato che dobbiamo cercare di eliminare dalla mentalità comune. Continua il nostro incessante lavoro al servizio della nostra comunità e della nostra città, cercando di accrescere il senso civico nei nostri concittadini. Vogliamo continuare ad essere un esempio per i nostri concittadini, che speriamo di coinvolgere sempre di più nei nostri progetti, così come già avvenuto in passato, sperando di diventare un punto di riferimento per chi, come noi, ha a cuore e vuole tutelare la nostra città. Seguendo il nostro esempio, molti cittadini hanno portato avanti attività simili, cosa di cui siamo molto orgogliosi e ci auguriamo che prendano parte anche alle tante iniziative che facciamo nell’ambito ambientale. Con l’auspicio che sempre più sanseveresi seguano le nostre iniziative, continueremo a lottare ed a prodigarci per San Severo e i sanseveresi"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Abbiamo a cuore la nostra città". Ragazzi ripuliscono il parco Baden Powell: "San Severo siamo noi"

FoggiaToday è in caricamento