social San Giovanni Rotondo

A San Giovanni Rotondo la connessione gratuita diventa realtà

Saranno ben 12 le installazioni presenti su tutto il territorio, grazie al progetto 'Piazza Wi-fi Italia'

Il wi-fi gratuito nella città di San Pio diventa realtà. Grazie al progetto 'Piazza Wi-fi Italia' promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico e Infratel Italia, al quale il Comune di San Giovanni Rotondo ha aderito sul finire dello scorso anno, sono state completate le 12 installazioni degli impianti.

Si concretizza un’iniziativa che consente a cittadini, turisti e visitatori di connettersi, gratuitamente e in modo semplice tramite l’App dedicata, a una rete wi-fi libera e diffusa sull’intero territorio nazionale.

"Con la connessione libera e gratuita si garantisce ai cittadini e ai turisti l’accesso alla rete negli spazi pubblici e si offrono maggiori servizi in piazze, strade e parchi per consentire di svolgere tante attività come studio, lavoro o semplicemente svago – le parole del sindaco Michele Crisetti -. Sono felice che il nostro sia tra i primi comuni pugliesi ad aver aderito a questa bella iniziativa".

"Un progetto fortemente voluto da questa amministrazione e per il quale ringraziamo vivamente l’ing. Alberto Lotti per tutto il lavoro e l’impegno profuso affinchè si raggiungesse questo risultato", il commento dell’assessore alle innovazioni tecnologiche Pasquale Chindamo.

Per utilizzare il Wi-Fi gratuito nelle aree coperte dal servizio basta scaricare l'app WiFi.Italia.it per dispositivi mobili e registrarsi. La connessione sarà automatica in tutti i punti della rete Wifi.Italia.it attivati sul territorio nazionale. L’app di connessione è già disponibile per Android e iOS.

Le zone di San Giovanni Rotondo coperte da Wi fi Italia sono le seguenti: Piazza Europa, Corso Umberto, Piazza De Mattias, Viale Kennedy, Via Tommaso Di Savoia, Parco del Papa, Via Massimo Urbano, Piazza Santa Maria delle Grazie, Viale Padre Pio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A San Giovanni Rotondo la connessione gratuita diventa realtà

FoggiaToday è in caricamento