rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
social

Famiglie dei lavoratori delle campagne foggiane hanno bisogno di una mano: "A Natale possiamo regalare speranza'

Un'iniziativa di solidarietà per organizzare una festa per le bambine e per i bambini nati o cresciuti negli insediamenti delle campagne foggiane

In occasione del Natale, Aboubakar Soumahoro, presidente Lega Braccianti, che da sempre si batte per vedere riconosciuta la dignità del braccianti agricoli, ha organizzato una raccolta fondi per organizzare una festa per le bambine e per i bambini nati o cresciuti negli insediamenti delle campagne foggiane, con una consegna di regali da parte di Babbo Natale.

"Quanto raccolto andrà anche a sostenere il processo di lotta per il miglioramento delle condizioni socio lavorative che stiamo costruendo in giro per il Paese per una filiera agroalimentare eticamente sana e rispettosa dell'ambiente e della salute" scrive Lega Braccianti sulla piattaforma GoFundMe dove è stata promossa la campagna. In soli due giorni, grazie alla solidarietà di molti, sono già stati raccolti oltre 2.500 euro.

"Le famiglie delle lavoratrici e dei lavoratori braccianti, per la durezza delle loro condizioni di vita, non sempre riescono a vivere lo spirito natalizio e spesso non riescono a regalare ai propri figli un sorriso in quei giorni di festività, ma insieme possiamo regalare loro speranza". È l'appello degli organizzatori dell'iniziativa.

La campagna è raggiungibile al seguente link https://gf.me/v/c/gfm/legabraccianti-natale2021

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Famiglie dei lavoratori delle campagne foggiane hanno bisogno di una mano: "A Natale possiamo regalare speranza'

FoggiaToday è in caricamento