TURISMO / Vieste

A Vieste sventolano le 'Cinque Vele'

Una delle tre località pugliesi, con Nardò e Gallipoli, premiata a Roma

C'è anche Vieste, la perla del Gargano e regina delle presenze in tutta la Puglia, tra i 21 comuni turistici marini d'Italia premiati oggi a Roma con le Cinque Vele di Legambiente e Touring Club Italiano, in occasione della presentazione della guida 'Il mare più bello 2024'. Tre in tutto i riconoscimenti ottenuti dalla regione delle sei province: oltre alla città del faro, conquistano cinque vele Nardò - seconda in assoluto dietro Pollica - e Gallipoli.

A ritirare l prestigioso premio per il Comune di Vieste, Mariella Pecorelli, vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici. "È un grande onore per noi ricevere questo riconoscimento, che arriva dopo la riaffermazione della bandiera blu. Questo è il risultato di un lavoro dedicato e corale in ogni settore da parte della nostra Amministrazione, per garantire la tutela e la valorizzazione del nostro territorio. Con la sua offerta turistica di eccellenza. Vieste si conferma come un esempio virtuoso nel panorama delle località balneari italiane, garantendo ai propri visitatori un'esperienza indimenticabile all'insegna della bellezza, della cultura e del rispetto per l'ambiente. L’ospitalità, la cultura ed una gestione sostenibile sono elementi fondamentali per la crescita di Vieste come meta turistica di qualità. Siamo orgogliosi di essere riconosciuti con le 5 Vele che vede coinvolte solo tre località della Puglia e 21 dell’Italia, e continueremo a lavorare per mantenere alto il nostro standard di accoglienza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Vieste sventolano le 'Cinque Vele'
FoggiaToday è in caricamento