menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I ragazzi di Ottavia portano a Foggia l'iniziativa del pacco natalizio solidale

Un gesto di solidarietà per creare rete e restare vigili sui grandi temi

In questi giorni i ragazzi del gruppo informale Ottavia stanno portando all’associazione “Fratelli della Stazione” dei pacchi natalizi solidali contenenti: una cosa calda, una cosa golosa, un passatempo, un dpi e un messaggio di auguri. I membri di Ottavia stanno replicando un’iniziativa diffusa nel Nord Italia ma lanciata anche a San Severo dall’Amministrazione Comunale.

“A Febbraio 2020 organizzammo una raccolta di coperte che poi donammo agli amici dell’associazione “Fratelli della Stazione”; quella volta fummo catalizzatori dell’iniziativa, ci facemmo carico di raccoglierle e portarle, ma questa volta, causa pandemia, non lo abbiamo potuto fare. Abbiamo portato le scatole fatte solo dai componenti del nostro gruppo e dagli amici che credono in quello che facciamo, avremmo potuto farlo in silenzio, perché la solidarietà dovrebbe essere silenziosa, ma vogliamo fortemente che questa iniziativa si diffonda soprattutto per un motivo: far sì che un’azione così semplice, ma così importante, possa essere emulata in tutti i contesti e le aggregazioni sociali, chiunque può fare un proprio pacco natalizio solidale e regalarlo a chi ne ha bisogno, o diffondere l’iniziativa nella propria comunità di riferimento, pensiamo alle comunità parrocchiali, ad esempio. Abbiamo appreso con gran favore la possibile nascita di un dormitorio, ma vogliamo continuare a spingere affinché i servizi sociali siano una priorità costante nella nostra città, un buon proposito per il 2021 e per sempre, più di quanto si è già fatto” Così i ragazzi di Ottavia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento