rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
social

L'Orchestra "Suoni del Sud" torna a "Una Voce per Padre Pio": una studentessa del 'Poerio' tra i musicisti

Sabato 25 giugno, a partire dalle 21.25, circa una trentina di musicisti di Capitanata accompagneranno le esibizioni di numerosi big della canzone italiana

L’Orchestra “Suoni del Sud” sarà per la ventesima volta la colonna sonora di uno degli eventi televisivi più attesi dell’estate di Rai 1: “Una Voce per Padre Pio”.

Sabato 25 giugno, a partire dalle 21.25, circa una trentina di musicisti di Capitanata accompagneranno le esibizioni di numerosi big della canzone italiana. Sul palco allestito a Pietrelcina, in provincia di Benevento, paese natale di San Pio, ci saranno infatti: Orazio Sarcina, Mario Ieffa, Simona Rampino, Marta Pignataro, Lisa Falò, Aurora Martino, Ilaria Guerra, Raffaela Cioffi e Denise Gambino al violino, Eduardo Caiazza, Angelo de Cosimo e Francesca Faleo alla viola, Gianni Cuciniello e Miriam Marino al violoncello e poi Pietro Pacillo al contrabbasso, Mario Longo al basso, Luigi Pagliara e Adriano Martino alle chitarre, Domenico de Biase alle tastiere, Giulio Rocca alla batteria, Giuseppe Lentini al clarinetto, Pasquale Rinaldi al flauto, Irene Apollonio all’oboe, Simona Amazio al corno, ed infine i coristi Sarah Sportaiuolo, Michele Bottalico e Lucia Diaferio Azzellino.

«Siamo emozionati e quasi stentiamo a crederci anche noi - dichiara Gianni Cuciniello, responsabile dell'associazione Suoni del Sud – ma davvero saremo presenti anche nella 23esima edizione di un programma di grande successo che va in onda in prima serata sulla Rai. Questo ci riempie di orgoglio, perché viviamo questa magnifica esperienza fin dall’inizio con la stessa professionalità. Ed è con piacere che, proprio in occasione di questa edizione speciale, la nostra Orchestra si apre ancora di più al territorio e ai giovani talenti, tant’è che suonerà con noi anche una studentessa del Liceo musicale “Poerio” di Foggia, la violinista Denise Gambino».

Anche quest’anno sarà Mara Venier a condurre la serata che riunirà grandi nomi della musica e dello spettacolo nel segno della solidarietà, con l’invito a sostenere la raccolta fondi a favore dei progetti dell’Associazione “Una Voce Per Padre Pio Onlus”. Nella serata che unisce performance musicali, storie di vita, di fede e di devozione a testimonianze che ricordano la straordinaria esistenza e le opere del frate con le stimmate si esibiranno: Riccardo Cocciante, Al Bano, Orietta Berti, Mattia Bazar, Ricchi e Poveri, Matteo Bocelli, Andrea Sannino e Shel Schapiro.

Come sempre l’orchestra sarà diretta dal maestro Alterisio Paoletti, noto anche per la sua attività di pianista, compositore e arrangiatore, nonché per le sue collaborazioni con artisti del calibro di Massimo Ranieri, Mino Reitano e Albano Carrisi. Ha ottenuto importanti riconoscimenti anche in diverse edizioni del Festival di Sanremo, tra cui due volte il premio di migliore arrangiatore.

STORIA ORCHESTRA “SUONI DEL SUD”

L'Orchestra “Suoni del Sud” vanta numerose partecipazioni a grandi eventi televisivi. Oltre alla ultra ventennale presenza a "Una voce per Padre Pio", ha suonato nella storica reunion di Al Bano e Romina Power all'Arena di Verona nel 2015, nel concerto “Avrai” di Claudio Baglioni in Vaticano nel 2016, nonché in appuntamenti di rilievo nazionale, tra cui il Mercurio d’Argento, Festival di musica per l’immagine che si è svolto a Massa nel 2019 diretta da Andrea Morricone e affiancando il celebre violinista Alessandro Quarta. Numerose sono anche le collaborazioni con big della canzone italiana e le registrazioni di musiche da film con musicisti come Ennio Morricone, Nicola Piovani e Luis Bacalov.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Orchestra "Suoni del Sud" torna a "Una Voce per Padre Pio": una studentessa del 'Poerio' tra i musicisti

FoggiaToday è in caricamento