Auser attiva a Foggia il telefono della solidarietà per gli anziani

Gestito dai volontari del Filo d’Argento contro solitudine ed emarginazione

Al numero verde 800.995988 o al numero fisso 0881.777927. Gradualmente saranno implementate le attività del Filo d’Argento a favore delle cittadine e dei cittadini anziani con forme di piccolo aiuto: compagnia a domicilio,  accompagnamento o ritiro medicinali in farmacia e della spesa, accompagnamento in ospedale o in ambulatorio. E’ attivo a Foggia il telefono della solidariètà amico degli anziani per il contrasto alla solitudine ed alla emarginazione, organizzato e gestito dai volontari dell’AUSER- “Filo D’Argento”.

I volontari e le volontarie  dell’AUSER Foggia - “Filo D’Argento”, dopo aver seguito corsi di formazione tenuti dall’AUSER nazionale, rispondo al numero verde 800.99.59.88  o al numero fisso 0881.777927, dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00. Il telefono della solidarietà “Filo d’argento” è lo strumento per offrire compagnia telefonica e sconfiggere la solitudine, offrire informazioni sui servizi sociali cittadini, su opportunità di svago o intrattenimento culturale presso la nostra sede di via della Repubblica, 72.

I volontari, inoltre, sono impegnati  ad implementare gradualmente le attività a favore  dei cittadini e delle cittadine anziani  con forme di piccolo aiuto quali: compagnia a domicilio, accompagnamento o ritiro medicinali in farmacia e della spesa, accompagnamento in ospedale o ambulatorio.

L’AUSER, associazione di volontariato e promozione sociale, è impegnata a favorire l’invecchiamento attivo degli anziani e a far crescere il loro ruolo nella società. Quindi ,si propone di contrastare ogni forma di esclusione sociale, di migliorare la qualità della vita, di diffondere la cultura e la pratica della solidarietà e della partecipazione, di valorizzare l’esperienza, le capacità, la creatività e le idee degli anziani, e di sviluppare i rapporti di solidarietà e scambio con le generazioni più giovani. La proposta associativa dell’AUSER è rivolta in maniera prioritaria agli anziani, ma è aperta alle relazioni di dialogo tra generazioni, nazionalità, culture diverse.

L’AUSER non opera semplicemente per gli anziani, ma con gli anziani, per renderli protagonisti nella società e nella soddisfazione dei loro bisogni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento