Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il fascino della neve e scuole chiuse a Monte Sant'Angelo. Il sindaco: "Portate i vostri figli a giocare e fate tante foto"

L'invito del primo cittadino: “Monte Sant’Angelo con la neve ha un fascino particolare. Sempre nel rispetto delle disposizioni anti Covid portate i vostri figli a giocare con la neve, si divertiranno. E scattate tante foto"

 

Sono caduti, questa notte, circa 10 centimetri di neve e il sindaco di Monte Sant’Angelo, Pierpaolo d’Arienzo, ha firmato l’ordinanza di chiusura per martedì 19 e mercoledì 20 gennaio delle scuole di ogni ordine e grado.

“Due mezzi spazzaneve comunali sono operativi dalle prime luci dell’alba per garantire la circolazione e la SP55 Macchia-Monte Sant’Angelo è transitabile” - ha spiegato il Sindaco, chiedendo di usare le le auto “solo se provviste di gomme da neve o di catene. Per favore, siate collaborativi”.

Il primo cittadino, inoltre, ha rivolto anche un invito: “Monte Sant’Angelo con la neve ha un fascino particolare. Sempre nel rispetto delle disposizioni anti Covid portate i vostri figli a giocare con la neve, si divertiranno. E scattate tante foto".

E il soffice manto bianco crea subito paesaggi e atmosfere fiabesche nella città dei due siti Unesco.

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento