Foggia tifa per Luca Gaudiano: è tra i venti semifinalisti che sognano di partecipare a Sanremo Giovani

Il cantautore che ha debuttato solo un mese fa con un 45 giri digitale è tra i semifinalisti di AmaSanremo, trasmissione in onda su Rai 1 dal 29 ottobre. Saranno selezionati sei artisti per la sezione Nuove Proposte del Festival 2021

Il cantautore foggiano Gaudiano

Il cantautore foggiano Gaudiano è tra i 20 semifinalisti di AmaSanremo, la selezione dei concorrenti per Sanremo Giovani. Ha superato le audizioni dei 60 artisti e gruppi scelti tra le 961 domande di partecipazione arrivate quest'anno (a cui si sono aggiunti di diritto i vincitori del Festival di Castrocaro). Parteciperà alla trasmissione AmaSanremo, condotta da Amadeus, alle 22.45 su Rai 1 e Radio2, da giovedì 29 ottobre a giovedì 26 novembre. In dieci accederanno alla finalissima di Sanremo Giovani del 17 dicembre e sei accederanno alla sezione Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2021.

Luca Gaudiano, 29 anni, madre docente di lettere e papà ingegnere, ha approfondito gli studi musicali prima a Roma, dopo il diploma, e poi a Milano, dove ha trovato ispirazione per la produzione dei suoi brani, che ha registrato insieme al producer Francesco Cataldo. Ha debuttato il 25 settembre scorso con un 45 giri digitale (l'equivalente di un vinile) contenente due brani: Le cose inutili, una canzone nata durante il lockdown, singolo di punta dell'esordio, e Acqua per occhi rossi. Si presenta a Sanremo Giovani con Polvere da sparo, brano ispirato dalla perdita del suo amato papà, che lo aveva iniziato alla musica, regalandogli una chitarra per il suo quindicesimo compleanno, e che ha accompagnato negli ultimi tre anni di vita.

Oltre alla giuria televisiva degli addetti ai lavori e al voto della Commissione Musicale, contribuirà alla valutazione delle esibizioni di AmaSanremo anche il Televoto. E Foggia già tifa per Gaudiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento