Il fascino di Grotta Paglicci alle pendici del Gargano: è uno dei siti archeologici più importanti d'Italia

Grotta Paglicci è un giacimento di origine paleolitica, situato lungo le pendici del Promontorio del Gargano

Il giacimento di Paglicci è una grotta situata vicino al piccolo comune di Rignano Garganico, in provincia di Foggia. Sito di origine paleolitica, si trova lungo le pendici del meraviglioso Promontorio del Gargano

Considerata come uno dei più rilevanti siti archeologici di tutta la notra penisola, Grotta Paglicci è circondata da una natura incontaminata, che comprende sia la pianura sia la montagna; per tale ragione, in passato fu abitata ininterrottamente dall'essere umano e, per più brevi periodi, divenne il rifugio di numerose specie animali.

L'importanza di questo luogo è legata alla ricchezza di pitture parietali, graffiti e reperti storici; quest'ultimi, all'incirca più di 45.000, sono tutti conservati presso gli archivi della Soprintendenza archeologica di Taranto e la mostra-museo organizzata e aperta al pubblico presso comune di Rignano Garganico.  

La Grotta di Paglicci è divenuta un importante insediamento di carattere storico, artistico e archeologico; infatti, al suo interno sono stati rinvenuti anche resti umani, che secondo i più recenti studi sono da attribuire al tipo umano di Cro-Magnon, una tipologia di Homo Sapiens diffusasi in tutta l'Europa durante il periodo del Paleolitico Superiore. 

La Grotta nel corso del tempo ha subìto diversi danni; infatti, a partire dal 2006 è stata vittima di sfregi e atti vandalici ad opera di ignoti e, successivamente, nel 2008 ha subìto il distacco di una parte della parete esterna, che ancora oggi, purtroppo, mette a rischio l'intera struttura del giacimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento