rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
social

Un foggiano a The Voice Senior: il bellissimo omaggio di Giuseppe a Lucio Dalla, ma nessuno si gira

Nella puntata di The Voice Senior andata in onda il 3 febbraio, il foggiano Giuseppe Blonna ha interpretato il brano di Lucio Dalla 'Attenti al Lupo'

Una bella interpretazione di 'Attenti al Lupo' di Lucio Dalla non è bastata a Giuseppe Blonna, 63 anni di Foggia, per superare le blind auditions a The Voice Senior (guarda il video). "Ma non si girano, è carinissimo" il commento della conduttrice Antonella Clerici durante l'esibizione. Stupita Loredana Berté: "Ma non si è girato nessuno".

"Io non mi sono girato perché cerco altre cose, poi devo dire che ti ho sentito cantare e ho detto questo canta bene. Poi cantare Dalla non è così semplice" ha evidenziato Gigi D'Alessio, che ha chiesto a Clementino - che con Giuseppe ha voluto improvvisare un balletto - il motivo per il quale non si fosse girato: "Perché aspettavo i Ricchi e Poveri. Mi dispiace perché a guardarlo così effettivamente è Clementino, tra qualche anno sarò come te. Ho detto no al mio sosia".

L'ex guardia giurata, con un passato da detective privato, si era presentato così: "Io mi chiamo Giuseppe Blonna, ma quando entro in azione tutti mi chiamano Pino". Ha ammesso di non riuscire a vivere senza la musica. "Ho girato il mondo e ho fatto l'artista di strada".

Il padre suonava il violino, il contrabbasso, la batteria e anche la chitarra. Nato e cresciuto a Foggia, ora vive a Pescara. Ha una compagna e due figlie. "Quando potevo, anche se solo tra amici, io dovevo canticchiare qualcosa"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un foggiano a The Voice Senior: il bellissimo omaggio di Giuseppe a Lucio Dalla, ma nessuno si gira

FoggiaToday è in caricamento