rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
social

'Daunia Effervescente', la Fisar Foggia presenta la sua Delegazione provinciale

Un evento unico per presentare ufficialmente la Delegazione Provinciale della Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori

Mercoledì 14 luglio, alle ore 20.30, nella splendida cornice di Tenuta Chianchito a San Giovanni Rotondo, sarà presentata ufficialmente la Delegazione Provinciale della Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori con l’evento 'Daunia Effervescente', manifestazione che vede riunite alcune tra le migliori cantine che in questi anni hanno reso celebre il bombino bianco vinificato con metodo classico.

Una sfida che ha portato la provincia di Foggia a primeggiare per qualità del prodotto su tutto il territorio nazionale. La stessa sfida che la Delegazione di Foggia ha deciso di accettare per diffondere in maniera capillare e professionale la cultura del vino, attraverso attività didattiche e corsi di formazione professionalizzanti.

La Fisar Foggia inizierà questo percorso, supportata da alcune cantine che in questi anni sono riuscite a portare il bombino bianco fuori dai confini provinciali - come D’Araprì, Domini Dauni, Pisan Battel, Masseria Nel Sole e Re Dauno - riunite insieme per una serata conviviale all’insegna della qualità e del buon bere.

Ci apprestiamo a dare il via a un’esperienza appassionata e appassionante - spiega Salvatore Taronno, responsabile della Delegazione foggiana -, che ha come obiettivo la crescita complessiva del settore vitivinicolo della nostra provincia. Se da un lato il nostro lavoro sarà indirizzato principalmente verso la formazione di figure professionali e la diffusione di una corretta cultura del “bere”, dall’altro opereremo per promuovere le nostre tante eccellenze territoriali. In questi anni, la Capitanata è stata sempre un po’ nell’ombra, pur potendo vantare una tradizione decennale nel settore. Colpa, probabilmente, di una comunicazione poco attenta e di un sistema economico slegato, che ha oscurato il grandissimo lavoro portato avanti dalle tante aziende che sono riuscite a elevare la qualità del prodotto concorrendo a conquistare importanti parterre nazionali e internazionali. Siamo convinti che la Fisar Foggia possa rappresentare un supporto solido per il settore, contribuendo a valorizzare le nostre aziende sostenendole con professionalità e serietà”.

La serata vedrà all'opera anche gli chef di Tenuta Chianchito, Antica Piazzetta, Hotel Corona e Al Soppalco che hanno deciso di dare il loro personale contributo firmando un particolare menù a '8 mani' elaborato appositamente per la serata.

La Fisar – Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori – fondata nel 1972 in Toscana, è una delle voci autonome e più autorevoli del mondo del vino italiano. È attiva, in modo capillare, sul territorio attraverso una fitta rete di oltre 72 Delegazioni autonome, che raccolgono oltre 12.000 associati. Da quasi 50 anni propone ai propri Soci un percorso di formazione completo e una serie di eventi, nazionali e locali, che riguardano tutti gli aspetti e i settori del mondo vino, dalla produzione alla degustazione, dal servizio all’abbinamento con il cibo.

Fisar offre un programma formativo esaustivo, costantemente aggiornato in termini scientifici, normativi e tecnologici, che consente ai Sommelier diplomati di essere validi partner di aziende e istituzioni per lo sviluppo e la comunicazione del settore enologico e della sommellerie.

Un viaggio appassionante che attraversa numerose aree di competenza e che Fisar percorre da sempre in piena autonomia di giudizio per valorizzare la tradizione enogastronomica italiana

Nel 2015, insieme alle maggiori Associazioni italiane del settore vino, la Fisar ha dato vita a CoNVI, la Consulta Nazionale del Vino Italiano cui oggi partecipano 17 Associazioni nazionali.

Dal 2014 Fisar è partner di Slow Food con cui collabora attivamente attraverso i propri Sommelier impegnati nelle degustazioni e nella realizzazione della Guida Slow Wine.

Dal 2011 ha reso operativo il progetto Fisar in Rosa, promosso dal Consiglio Nazionale per valorizzare e promuovere la figura della donna sommelier e il ruolo delle donne nel vasto mondo del vino.

Nel 2016 ha dato vita a Vinoè, prestigiosa kermesse enologica firmata Fisar, che chiama a raccolta produttori indipendenti e grandi etichette, appassionati e operatori del settore per portare il pubblico alla scoperta delle eccellenze italiane e internazionali.

https://www.fisar.org/

Per informazioni e prenotazioni:

Giuseppe Placentino 3398839888

Massimo Andrea Di Maggio 3202507471

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Daunia Effervescente', la Fisar Foggia presenta la sua Delegazione provinciale

FoggiaToday è in caricamento