menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Micio Ivan è il gatto più fotogenico: sguardo accattivante e musetto strappabaci conquista tutti!

Si è concluso il Contest Fotografico “365 giorni di Coccole” indetto dall'Associazione Mi Fido di Te Rodi Garganico

Si è concluso il contest fotografico '365 giorni di Coccole' indetto dall'associazione 'Mi Fido di Te' di Rodi Garganico che, insieme al gruppo di volontari di Vico del Gargano ed in collaborazione con i servizi sanitari locali, promuove le adozioni di cani e gatti randagi presenti sul territorio grazie ad un impegnativo ed incessante lavoro di gruppo.

Il vincitore, che si è aggiudicato la copertina del prossimo calendario 2022, è Micio Ivan (detto un tempo 'il terribile') di Mirco Bencivenni, che grazie al suo sguardo accattivante e al musetto strappabaci, ha conquistato tutti con ben 163 like!

Tantissimi i partecipanti da tutta Italia che, prenotando il nostro calendario 2021 e con le loro donazioni, daranno una zampa ai pelosetti meno fortunati che incontreremo sul nostro cammino in questo 2021. 

In un periodo tanto particolare come quello che stiamo vivendo, questo gesto ci ridona la speranza: le donazioni ricevute, infatti, saranno un prezioso supporto ad un'attività che vive, o per meglio dire, sopravvive principalmente grazie alle risorse personali e alle donazioni dei più sensibili e generosi…perché, diciamoci la verità: nessuna associazione può esistere senza gli strumenti necessari e il cibo per prendersi cura dei suoi pelosetti.

I gattini ed i cagnolini di Rodi Garganico e Vico del Gargano ringraziano i fratellini più fortunati di loro per il meraviglioso gesto d'amore sognando, aldilà di un pasto giornaliero garantito, che presto arrivi una casa e una famiglia anche per loro così da poter essere i protagonisti del prossimo calendario 2022 grazie ad una meravigliosa, unica, adozione che riscalda, dei suoi protagonisti, il cuore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento