rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
social

Conor Allyn in Puglia per le riprese del film 'The Fire', TaTaTu cerca uomini e donne dai 18 ai 50 anni

Iervolino, fondatore della piattaforma social: “Trasformiamo la passione dei nostri utenti in un vero lavoro, semplicemente ripagandoli del tempo speso online su TaTaTu”. L’iniziativa del social network aperta agli utenti della piattaforma social darà la possibilità ai vincitori di comparire nel nuovo film del regista di No Man’s Land

Da utente di un social network ad attore in un film internazionale. È l’ultimo progetto lanciato da TaTaTu, piattaforma online che riunisce un'intera community di addicted dei social, del grande schermo e non solo. La proposta è quella di candidarsi per apparire come comparse nel nuovo film di Conor Allyn, regista e autore di No Man’s Land (2021), al lavoro in Puglia per le riprese di In The Fire, psico-thriller dai tratti soprannaturali ambientato sul finire del XIX° secolo.

L’iniziativa non presuppone altro che essere un utente di TaTaTu e proporsi con una propria foto postata sul social network lanciato quasi tre anni fa da Andrea Iervolino, produttore cinematografico e imprenditore che ha indirizzato una sfida precisa al mercato e, in generale, alle persone: diventare proprietari del tempo speso online, monetizzare le proprie azioni su un social network, dare valore alla propria presenza sul web e, infine, provare a trasformare una passione in un vero e proprio lavoro. “La formula di TaTaTu è chiara e semplice: riconoscere all’utente il ruolo fondamentale di risorsa attiva, di vero protagonista dell’evoluzione della piattaforma stessa – commenta Iervolino, che di TaTaTu è Ceo e Founder – Ogni like, commento o condivisione è un atto di presenza, un contributo individuale che, secondo noi, va ricompensato. Lo facciamo retribuendo i nostri utenti con i ttu coin, spendibili su un e-commerce dedicato (e prossimamente anche fuori da TaTaTu) o partecipando ad aste che mettono in palio attività ed esperienze uniche, come partecipazioni a set importanti o appuntamenti esclusivi con le celebrities dello star system mondiale.

Non è la prima volta, infatti, che la piattaforma offre questa possibilità ai suoi utenti; a cavallo delle festività natalizie in 22 hanno avuto l’occasione di diventare comparse come elfi in A Day with Santa, al fianco di Michael Madsen e William Baldwin. In questo caso, per partecipare al contest e fare da comparsa nelle riprese di In The Fire, che si svolgeranno in Puglia, la chiamata di TaTaTu è rivolta a uomini e donne pugliesi dai 18 ai 50 anni. In alternativa, per tutti gli utenti, è aperta invece l’asta per seguire dal vivo le riprese e vivere l’atmosfera del set cinematografico, osservando in prima persona come prende vita una storia per il grande schermo.“Con questo progetto diamo ai nostri utenti la possibilità di partecipare a eventi e produzioni internazionali da cui, per alcuni, può partire una intera carriera – conclude Iervolino – Per la prima volta un social network è in grado di offrire una opportunità concreta e immediata di lavoro per chi ha sempre sognato di far parte dell’industry cinematografica."

Per avere maggiori informazioni sul concorso è sufficiente visitare il sito ufficiale, al link dedicato al contest. Per candidarsi c’è tempo fino al prossimo 5 febbraio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conor Allyn in Puglia per le riprese del film 'The Fire', TaTaTu cerca uomini e donne dai 18 ai 50 anni

FoggiaToday è in caricamento