Castelluccio dei Sauri, il piccolo borgo foggiano del 'Pozzo di Annibale' e delle stele antropomorfe

Castelluccio dei Sauri è un comune dalle origini antichissime, ricco di storia e reperti archeologici

Foto dal sito del Comune

Il comune di Castelluccio dei Sauri dista solo 18 km da Foggia. Un piccolo borgo dalle origini molto antiche, che si adagia nel cuore del Tavoliere delle Puglie e a pochi chilometri di distanza dal suggestivo Parco Archeologico dei Dauni.

Il viaggiatore che giunge a Castelluccio dei Sauri può ammirare la fitta vegetazione boschiva intorno al torrente Cervaro, il Pozzo di Annibale, che secondo la leggenda venne edificato proprio per volontà dello stesso condottiero, gli scorci incantevoli del centro storico, il vico degli Archi e il viale degli Innamorati; in più, da non perdere sono le stele antropomorfe risalenti all'Età del Rame (per saperne di più)

Inoltre, tra le cose da vedere nel comune suggeriamo l’ippodromo, inaugurato nel 1995 dalla Società Ippica Capitanata, e orgoglio di tutto il paese; il Monumento ai Caduti inaugurato negli anni ottanta; la Chiesa di S. Giovanni o Madonna  delle Grazie ricostruita e restaurata intorno agli anni Settanta e la Chiesa del S.S. Salvatore risalente al periodo bizantino.

Il pozzo di Annibale

Si trova lungo la Statale ex 161 in località Lamia nei pressi dell'Ippodromo dei Sauri. In questa zona che si trova di fronte a Troia, l'antica Eca, restò accampato per molto tempo l'esercito di Annibale e la tradizione vuole che questo pozzo fosse stato costruito appunto per le necessità delle truppe. Nessuna notizia certa od ufficiale, per quanto ne sappia, esiste, ma è stato da sempre e da molti storici ritenuto tale. Certamente la cosa non è infondata dal momento che anche durante la costruzione della suddetta strada statale, si operò una deviazione per evitare di distruggerlo (informazioni dal sito del Comune).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolge e uccide 35enne, scappa ma telecamere e frammenti lo incastrano: arrestato per omicidio stradale

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento