social

Cantina di Stornara brinda all'ennesimo riconoscimento: tre viti e mezzo e premio Cupido per il Marilina Rosè

Un nuovo successo per la cantina di Stornara e una joint venture con i prodotti del Tavoliere

Per il terzo anno consecutivo, il Marilina Rosè di Cantine Spelonga di Stornara ha ottenuto 'Tre viti e mezzo' e  anche il premio vini 'Cupido' nella Guida Vitae 2021 dell’Associazione Italiana Sommelier.

Il Marilina Rosè rosa tenue di luce sfavillante, si fa notare per la sua finezza olfattiva, regalando effusioni di ciliegia, lampone, gelso rosso, litchi, petalo rosa e cipria. Il sorso è ricco, denso, eppure magnificamente fresco e preciso nell’equilibrio. Mentre si distende con eleganza al palato, dischiude echi retrolfattivi di frutta in gelatina.

”Proprio per questo motivo il  Marilina Rosè ha ottenuto anche il Il simbolo della freccia che identifica i cupido, vini dall’intenso valore emozionale che in degustazione hanno suscitato amore al primo sorso. Questo vino rispecchia tutta la tenacia, tutto l’amore e la gioia che Marilina Nappi utilizza per la sua produzione. A lei è dedicato questo vino".

"Ogni anno - ha detto Marilina Nappi - una sfida diversa. Non è solo un lavoro, ma una grande passione, la voglia di fare sempre meglio, sempre di più, di creare un prodotto unico.Se la perfezione esiste, questo vino cercherà di arrivarci sempre più vicino. Quando abbiamo appreso la notizia delle 3 viti e mezzo assegnate al Marilina Rosè, in cantina è stata una festa. Eravamo tutti soddisfatti per il lavoro fatto”.

“Ringraziamo tutti coloro che, durante le degustazioni per la guida, si sono emozionati con un sorso del nostro Marilina Rosè e tutta l’Associazione Italiana Sommelier per il continuo lavoro di valorizzazione della cultura del vino". 

E, proprio per rimarcare la territorialità dei prodotti delle Cantine Spelonga, i brindisi si sono tenuti proprio a Stornara, paese in cui sorgono le Cantine, in un accogliente eno-bistrot inaugurato da poche settimane, Tan.Nico., della determinata ed energica imprenditrice Nicoletta Somma.

Proprio domenica scorsa, 20 dicembre, è stato proposto un particolare aperitivo creato da Tan.Nico per l’occasione, in abbinamento all’olio extra vergine di oliva varietà coratina di produzione biologica dell’azienda agricola Rocco Russo.C’è un detto che dice 'l’unione fa la forza', ma l’unione di 3 donne che collaborano per la valorizzazione del territorio, ha una marcia in più!

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantina di Stornara brinda all'ennesimo riconoscimento: tre viti e mezzo e premio Cupido per il Marilina Rosè

FoggiaToday è in caricamento