social

L'Anfiteatro scolpito nell'impasto: così Nicola porta Lucera sul podio del Campionato italiano Passione Pizza

Nicola La Rotonna si è aggiudicato il terzo posto nella categoria Alternativa con una riproduzione del monumento simbolo della sua città. Nutrito il palmarès della provincia di Foggia

Più che una pizza è un'opera d'arte: Nicola La Rotonna ha scolpito nella pasta l'Anfiteatro di Lucera, omaggio alla bellezza della sua città che ha portato sul podio del 4° Campionato Italiano targato Passione Pizza.

Con il titolo imperiale di 'Augustus', la sua creazione, riproduzione del gioiello pugliese di epoca romana con il suo portale, ha conquistato il terzo posto nella categoria Alternativa.

La gara, organizzata dall'associazione Passione Pizza presieduta da Antonio Scapicchio, è stata ospitata dal ristorante L'Orecchietta di Candela, dove martedì 8 giugno si sono sfidati una quarantina di pizzaioli.

Dopo una lunga pausa forzata, lontani dalle competizioni causa Covid, l'associazione l'ha definito 'Start summer Pizza Day' di Capitanata, benaugurante per la stagione estiva.

Nicola La Rotonna è stato l'unico a presentare una pizza dessert scenografica. Decisamente alternativo anche il condimento: bordo ripieno di cioccolato bianco, crema di pistacchio, lamponi e more, granella di pistacchio, semi di sesamo tostato e Kinder Cards. Più tipicamente lucerina negli ingredienti la pizza col pancotto che ha presentato nella categoria Classica, dove ha guadagnato un quinto posto.

Ha aperto la poco la pizzeria che porta il suo cognome e ha gareggiato per la prima volta. Fa parte dell'associazione Pizzaioli Garganici ed è stato proprio il presidente, Vicenzo D'Apote, a convincerlo a partecipare. "È il più bel segnale della ripartenza nel nostro settore - ha commentato D'Apote - Proviamo a tornare alla normalità. Dopo il Covid ricominciamo a sperare anche grazie ai giovani talenti della nostra terra".

Il pizzaiolo di 29 anni, ha riprodotto sulla pizza da trofeo un luogo del cuore, perché ha aperto il suo locale proprio nelle vicinanze del monumento.

"Ho scelto l'anfiteatro perché è il simbolo della mia città - ha detto Nicola La Rotonna - Cerco sempre di portare avanti il nome di Lucera e promuovere soprattutto i monumenti, talvolta poco valorizzati ma che danno lustro al nostro paese". Ha partecipato con grande entusiasmo alla competizione. "Ci abbiamo messo l'anima per portare a casa un premio". E lo dedica proprio alla sua città.

Brillano i pizzaioli della provincia di Foggia che vanta un palmarès di tutto rispetto. Conquista il primo posto nella categoria Calzone Francesco Mastrodomenico della pizzeria Black & White di Ascoli Satriano; il pizzaiolo di Manfredonia Angelandrea Iaconeta si aggiudica il secondo posto nella categoria Margherita; si classifica primo nella categoria Presentazione Antonio Scorza di Orta Nova e il suo allievo Luca Cavallone è terzo classificato nella categoria Cadetti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Anfiteatro scolpito nell'impasto: così Nicola porta Lucera sul podio del Campionato italiano Passione Pizza

FoggiaToday è in caricamento