Martedì, 27 Luglio 2021
social

Blue Monday: cos'è, come nasce e come superare il giorno più triste dell'anno

Il Blue Monday, ossia il giorno più triste dell'anno, cade ogni terzo lunedì di gennaio. Ma in cosa consiste e come superare la tristezza di questa giornata

Oggi è il Blue Monday. Cos'è? Il giorno più triste e malinconico dell'anno. Ma cos'è e come si è diffuso?

Il Blue Monday cade ogni anno il terzo lunedì di gennaio; si tratta di un giorno come un altro, ma considerato come il più triste di tutto l'anno.

Il motivo? Un po' il freddo e le condizioni metereologiche avverse, un po' i sensi di colpa per le abbuffate natalizie e la primavera ancora troppo lontana, secondo gli psicologi giocano un ruolo fondamentale per la nascita di sentimenti e sensazioni negative che ci portano a sentirci giù di morale.

Ovviamente, non vi sono riscontri scientifici anche se la teoria del Blue Monday venne elaborata da Cliff Arnal, tutor e psicologo della Cardiff University, che analizzò una precisa equazione attraverso cui è riuscito a calcolare quando cade il giorno più triste dell'anno.

Si tratta di pure e semplici teorie e supposizioni, anche se in questo periodo un po' a causa del meteo e un po' la pandemia in corso è più che normale sentirsi stanchi, affaticati, annoiati e, appunto, tristi.

Cosa fare per affrontare il Bue Monday? Sorridere, uscire quando è possibile e dedicarsi allo sport, sono tutte soluzioni semplici che possono aiutare ad affrontare la tristezza di questo periodo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blue Monday: cos'è, come nasce e come superare il giorno più triste dell'anno

FoggiaToday è in caricamento