rotate-mobile
social Castelluccio Valmaggiore

Rocchina Coppolella spegne 101 candeline: è la donna più longeva di Castelluccio Valmaggiore

Per lei gli auguri e un omaggio floreale dell'amministrazione comunale: "Il sindaco Rocco Grilli, l'amministrazione comunale ed i cittadini con immenso piacere porgono i più fervidi auguri a zia Rocchina Coppolella per i suoi 101 anni di vita"

Con i suoi 101 anni, Rocchina Coppolella è la donna più longeva di Castelluccio Valmaggiore. Rocchina, nata il 22 settembre 1920, spegne oggi 101 candeline; per lei gli auguri e un omaggio floreale dell'amministrazione comunale. "Il sindaco Rocco Grilli, l'amministrazione comunale ed i cittadini con immenso piacere porgono i più fervidi auguri a zia Rocchina Coppolella per i suoi 101 anni di vita".

I Monti Dauni si confermano, se mai ce ne fosse bisogno, terra del buon vivere e della longevità, conservando nelle piccole comunità una sorta di elisir di lunga vita nelle tradizioni enogastronomiche, nello stile slow e nella salubrità dei luoghi e dei paesaggi.

Rocchina, nata il 22 settembre di 101 anni fa, ha attraversato il Novecento e parte del nuovo millennio, vivendo anche per un periodo di tempo in Inghilterra con la sua famiglia e ora trascorrendo l'età più matura a Castelluccio, circondata dall'affetto di figli e nipoti.

Si tratta della sesta centenaria nel Comune della valle del Celone, considerando soltanto gli anni dal 2003 ad oggi. La più longeva è stata la signora Leonilda Ricchetti, che ha raggiunto il ragguardevole traguardo di ben 107 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rocchina Coppolella spegne 101 candeline: è la donna più longeva di Castelluccio Valmaggiore

FoggiaToday è in caricamento