Scuola

Unifg Giocorienta, partecipa anche il Marconi e vince

Per il liceo Marconi hanno partecipato studenti delle classi 5B, 5C, 5D, 5F, 5G, 5H e 4Q, accompagnati dalla dirigente scolastica prof.ssa Piera Fattibene e dai docenti prof.ssa Amelia Marsico e prof. Rocco del Carlo. Giocorienta è stato un evento di formazione, ma anche di incontro e di gioco

Weekend di giochi e attività a tema scientifico per 12 studenti del Liceo scientifico Marconi che il 25 e 26 settembre hanno partecipato a “Unifg Giocorienta”. Evento in presenza, in una struttura alberghiera di Vieste, promosso dal Dipartimento di Medicina clinica e Sperimentale dell’Università degli Studi di Foggia in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche, per far conoscere e promuovere i Corsi di studio di Area Medica dell’Ateneo foggiano.

Per il liceo Marconi hanno partecipato studenti delle classi 5B, 5C, 5D, 5F, 5G, 5H e 4Q, accompagnati dalla dirigente scolastica prof.ssa Piera Fattibene e dai docenti prof.ssa Amelia Marsico e prof. Rocco del Carlo. Giocorienta è stato un evento di formazione, ma anche di incontro e di gioco.

Il prof. Gianluca Lattanzi, che lavora nel campo della fisica biologica computazionale all’Università di Trento, ha tenuto una relazione sul tema “Cos’è la vita: i fisici e la biologia”, illustrando le nuove frontiere di ricerca “in questa affascinante e irrequieta terra di confine tra biologia, chimica, fisica, matematica e informatica”.

In programma anche un corso BLS di primo soccorso, con sessioni pratiche sull’uso dei defibrillatori e manovra antisoffocamento di Heimlich. Spazio poi alla presentazione dell’Offerta Formativa di Università di Foggia, di tutti i corsi di Area Medica, compreso Odontoiatria, con testimonianze di dottorandi, specializzandi, studenti, e con l’intervento della prof.ssa Claudia Piccoli, che ha annunciato l’istituzione, dal prossimo anno accademico, di un corso di Laurea, Triennale e Magistrale, in Scienze Biologiche. Con Unifg anche la possibilità di fare esperienze all’estero con Progetti Erasmus.

Giocorienta è stata anche una preziosa occasione di confronto tra scuole superiori e mondo accademico.

Ma soprattutto giochi e caccia al tesoro per gli studenti dei quattro licei coinvolti (Marconi, Volta, Lanza, e Fazzini di Vieste). Compiti di realtà, quiz, enigmi con i quali hanno potuto dimostrare le loro competenze scientifiche. Primo posto per una delle due squadre del liceo Marconi, oltre a premi individuali, come il secondo posto per Marco De Biase della IV Q.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unifg Giocorienta, partecipa anche il Marconi e vince

FoggiaToday è in caricamento