menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La multimodalità e le alternative all’uso dell’automobile: al ‘Pascal’ si parla di mobilità sostenibile con i volontari di Trashchallenge Foggia

Nel corso dell'incontro è stato illustrato il concetto di multimodalità, mostrando come esistano tante alternative agevoli e divertenti all'utilizzo dell'automobile, dall'effettuare spostamenti a piedi fino al ricorso ai mezzi pubblici, sottolineando soprattutto come usare la bicicletta resti ancora il metodo più comodo e veloce per muoversi nel tessuto urbano

Oggi i volontari di TrashChallenge Foggia sono stati nuovamente ospitati dai ragazzi e dai docenti dell'I. T. E. Blaise Pascal per discutere di un tema di primaria importanza: la mobilità sostenibile in città.
Nel corso dell'incontro è stato illustrato il concetto di multimodalità, mostrando come esistano tante alternative agevoli e divertenti all'utilizzo dell'automobile, dall'effettuare spostamenti a piedi fino al ricorso ai mezzi pubblici, sottolineando soprattutto come usare la bicicletta resti ancora il metodo più comodo e veloce per muoversi nel tessuto urbano.

Sono stati esposti i numerosi vantaggi che l'utilizzo della bicicletta apporta ai cittadini, in termini di ecologia e di salute fisica: meno inquinamento con la riduzione delle emissioni di CO2, meno traffico, spostamenti veloci, indipendenza e autonomia per i non automuniti e tanta salute perché, si sa, l'attività fisica fa bene e svolgerla facendo qualcosa di utile per l'ambiente la rende ancora più piacevole.
Ospite d'eccezione di questa mattinata ecologica è stata una bellissima bici cargo modello danese, utilizzata da Velò, corriere a pedali attivo a Foggia. Fulvio di Velò ha coadiuvato i volontari nell'esporre le precauzioni che gli utenti della strada devono adottare per spostarsi in bicicletta, incoraggiando i ragazzi a rispolverare vecchie biciclette abbandonate facendo qualche "prova tecnica" prima di immettersi su strada.
Fondamentale è stata anche la presenza di due volontari di Funny Bike, associazione che ormai dal 2014 si occupa di favorire la mobilità in bicicletta organizzando eventi e pedalate di gruppo divertenti ed istruttive. L'incontro di questa mattina è stata l'occasione per invitare studenti, docenti e le loro famiglie all'evento natalizio del Funny Bike del 22 dicembre alle ore 18,30 davanti al Teatro Giordano. 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento