Domenica, 21 Luglio 2024

Un premio alla bellezza della legalità: le classi vincitrici del concorso premiate dalla Prefettura

Cerimonia di premiazione, questa mattina, presso la Prefettura di Foggia, delle classi vincitrici del concorso 'Il Territorio di Capitanata'

Si è tenuta, presso il Palazzo di Governo, la premiazione delle classi vincitrici del concorso ‘Il Territorio di Capitanata: la bellezza come specchio della legalità’ promosso dalla Prefettura in collaborazione con l'Ufficio Scolastico Regionale, nell'ambito del ‘Patto educativo per la provincia di Foggia’.

Le classi vincitrici del progetto sono state la IV C dell'istituto tecnico economico ‘Toniolo’ con l'elaborato ‘Tornare a splendere’, la I A dell'istituto professionale per l'enogastronomia e l'ospitalità alberghiera ‘Michele Lecce’ (plesso di Manfredonia) con l'elaborato ‘Pietra di scarto’, la I C dell'istituto professionale superiore paritario ‘Padre Pio’ (indirizzo alberghiero) di Orta Nova con l'elaborato ‘Dammi la mano’.

E poi la II I del liceo ‘Lanza-Perugini’ di Foggia con ‘Un sacco di giustizia’, la Sez. H A dell'iiss ‘Pavoncelli’ di Cerignola con l'elaborato ‘La terra di Di Vittorio’. Agli studenti in premio un viaggio a Roma (per i prossimi 5 e 6 giugno) dove visiteranno i palazzi delle istituzioni della Repubblica (Quirinale, Palazzo Chigi e Viminale).

Nel suo saluto alle autorità intervenute, il Prefetto di Foggia Maurizio Valiante ha voluto rimarcare come "questa cerimonia della Festa della Repubblica sia stata volutamente dedicata alle giovani generazioni, coinvolte nel corso di tutto l'anno scolastico dalla Prefettura e dai comuni nell'ambito delle diverse iniziative previste nel tour della legalità".

Video popolari

FoggiaToday è in caricamento