A scuola di sicurezza con la Polizia Ferroviaria: agenti tra gli studenti con "Train to be cool"

Anche quest’anno il progetto nelle scuole per promuovere la sicurezza in ambito ferroviario. L’anno scorso il programma ha raggiunto 5373 studenti per un totale di 66 incontri

Anche quest’anno si sta avviando il progetto “Train to be cool”, che porta la Polizia Ferroviaria nelle scuole per promuovere la sicurezza in ambito ferroviario. L’anno scorso il programma ha raggiunto nelle regioni di competenza, Puglia, Basilicata e Molise 5.373 studenti per un totale di 66 incontri nelle varie scuole.

“Train…to be cool” è un progetto ideato dal Servizio di Polizia Ferroviaria del Dipartimento di Pubblica Sicurezza del Ministero dell’Interno in sinergia con il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, che prevede momenti d’incontro e dialogo fra i docenti e ragazzi delle scuole elementari, medie e superiori e Polizia Ferroviaria. L’obiettivo è stimolare nei giovani la consapevolezza dei rischi presenti nello “scenario ferroviario”, contrastare gesti pericolosi come lancio sassi contro i treni e posa massi  sui binari, che costituiscono anche gravi reati, e diffondere tra di loro la cultura della legalità e della sicurezza, sensibilizzandoli per la propria ed altrui incolumità.

Gli incontri hanno suscitato il vivo interesse da parte degli studenti, che hanno apprezzato l’iniziativa della Specialità sui temi della sicurezza, ma anche in relazione all’attività di rintraccio delle persone e tutela degli individui disagiati  presenti in stazione. Moltissime anche le  domande sulla professione di poliziotto e sui concorsi in Polizia.

Fra le opportunità c’è anche la possibilità di avere una lezione di “Train to be cool” in treno, per i ragazzi che usano il mezzo ferroviario nelle gite scolastiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Testimonianza choc, la compagna del 38enne ucciso: "E' stato il bambino". Giornalista costretto a cancellare immagini

Torna su
FoggiaToday è in caricamento