Scuola

Alessandro Sforza, lo studente di quinta del liceo Marconi in finale alle Olimpiadi di Fisica

Alessandro Sforza, della classe VH, supera brillantemente le provinciali

Alessandro Sforza, della VH del liceo scientifico Marconi di Foggia, parteciperà alle Olimpiadi Nazionali di Fisica.

Lo studente foggiano ha infatti superato brillantemente tutte le fasi di qualificazione. Prima la gara di istituto, lo scorso 26 gennaio, con un punteggio di 175 su 200; poi la gara provinciale nella quale ha conseguito un risultato che gli ha permesso di qualificarsi per le nazionali. E quest’anno l’impresa non era facile, in quanto alla fase nazionale parteciperanno solo 60 ragazzi su 100, a fronte dei 90 su 100 dello scorso anno.

Regole più rigide in pandemia, difficoltà logistiche, che non hanno fermato gli insegnanti del Marconi, i referenti di progetto prof. Antonio Calabrese, prof. Antonio Milazzi, prof.ssa Concetta Tricarico, né gli studenti. “Alessandro voleva vincere; era molto motivato. Ha studiato tantissimo sin dallo scorso anno”, affermano gli insegnanti che lo hanno allenato: la prof.ssa Tricarico, che è la sua insegnante di matematica e fisica, e che ha tenuto il corso alle classi quinte, insieme al prof. Calabrese.

Le prove si sono svolte in presenza, nel rispetto delle regole di sicurezza; e per la gara provinciale supervisione dei responsabili del Polo provinciale tramite collegamento on line.

La scuola non si ferma, e non si fermano neanche le competizioni che valorizzano le eccellenze. Il Marconi c’è anche quest’anno, con la soddisfazione di aver portato in nazionale un altro studente, dopo Daniele Pavarini (che tra l’altro era con Alessandro Sforza nella squadra delle Olimpiadi di matematica) che la scorsa estate ha vinto l’argento alle Olimpiadi Europee di Fisica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alessandro Sforza, lo studente di quinta del liceo Marconi in finale alle Olimpiadi di Fisica

FoggiaToday è in caricamento