Mi curo di te: il plesso San Lorenzo sul gradino più alto del podio, vince il concorso nazionale del Wwf

I bambini della classe 1A, accompagnati dalle docenti Filomena Turchiarelli, Mariella Dipaola e Maria Semeraro, responsabile del progetto, hanno realizzato 'L’Urlo della Terra', relativo all’obiettivo 15 dell’agenda 2030.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

'Mi curo di te' è un concorso pensato dal Wwf che premia la creatività, ma soprattutto l’abilità nel ripensare a nuove forme della realtà, partendo da materiali che hanno concluso il ciclo di vita della loro funzione d’uso. Come plesso San Lorenzo dell’ICS Vittorino da Feltre-Zingarelli abbiamo vinto il primo posto a livello nazionale del concorso.

I bambini della classe 1A, accompagnati dalle docenti Filomena Turchiarelli, Mariella Dipaola e Maria Semeraro, responsabile del progetto, hanno realizzato 'L’Urlo della Terra', relativo all’obiettivo 15 dell’agenda 2030.

Quando abbiamo pensato al progetto ci è venuta in mente l’Australia che era in piena emergenza incendi. Allora, abbiamo pensato al Koala, uno degli animali simbolo di questo continente. Abbiamo pensato ad un koala urlante a simboleggiare il nostro pianeta sofferente. E ci è venuto in mente il famoso Urlo di Munch.

Il passo successivo è stato fondere l’immagine dell’Urlo di Munch con quella del koala. Così come l’urlo di Munch rappresentò nei primi anni del secolo scorso la sofferenza dell’umanità, così il koala per noi doveva rappresentare la sofferenza di tutte le creature della Terra.

La nostra scuola è da sempre molto sensibile a tutte le problematiche ambientali e noi docenti aiutiamo gli alunni a riflettere sulle azioni che creano malessere all’ambiente.

Questa attività viene effettuata in modo trasversale a tutte le materie.

Collaboriamo con diverse associazioni nazionali e internazionali che si occupano di ambiente. Collaboriamo, in particolare, con Greenpeace, Legambiente e Anter e Wwf.

Cogliamo l’occasione per ringraziare la dott.ssa Pasqualina Morzillo, referente scuole per Wwf Italia per il prezioso supporto offerto al nostro Istituto. Ieri è stato consegnato il premio e gli attestati: 600 eruo di materiale per la scuola ...tutto riciclato e riciclabile!

Comunicato del 13 febbraio

Torna su
FoggiaToday è in caricamento