rotate-mobile
Scuola Lucera

Scambio linguistico Italia-Ungheria al Bonghi Rosmini: quindici studenti di Budapest ospiti a Lucera

Gli studenti hanno partecipato ad escursioni in luoghi di grande interesse artistico e paesaggistico e potuto apprezzare le bellezze del nostro territorio, visitando non solo Lucera, ma anche Manfredonia e Monte Sant’Angelo

Il 7 Dicembre 2022, con la partenza del gruppo di alunni ungheresi e delle loro docenti accompagnatrici si è conclusa la settimana di scambio in lingua inglese relativa al progetto Erasmus+ Italia- Ungheria tra il nostro liceo 'Bonghi-Rosmini' e il liceo 'Karinthy Frigyes Gimnázium' di Budapest.

Tema del progetto: Le tradizioni e i costumi dei due paesi. Protagonisti di questa meravigliosa esperienza sono stati i nostri alunni della classe 3^A del Liceo Linguistico, che hanno ospitato quindici studenti ungheresi nelle loro famiglie. Inutile dire che con la partenza del gruppo è andato via un pezzetto di cuore, insieme alla consapevolezza che i nostri amici ungheresi ricorderanno sempre il calore con cui sono stati accolti, il senso dell’ospitalità e la generosità che sono propri di noi Italiani.

Gli studenti hanno partecipato ad escursioni in luoghi di grande interesse artistico e paesaggistico come Bari, Barletta, Trani, Castel del Monte, Grotte di Castellana, Alberobello e Polignano e potuto apprezzare le bellezze del nostro territorio, visitando non solo Lucera, ma anche Manfredonia e Monte Sant’Angelo. Di grande interesse sono state inoltre le attività didattiche organizzate da alunni e docenti, intese a spiegare l’organizzazione del nostro sistema scolastico e ad illustrare le nostre tradizioni, con lezioni in lingua inglese, francese e tedesca e tornei sportivi all’insegna della sana competizione.

La visita di scambio a Budapest, prevista nella settimana dal 30 aprile al 7 maggio 2023, non potrà che confermare la valenza formativa del progetto. "Un grazie particolare va al nostro Dirigente Scolastico, prof. Matteo Capra, che ha accolto favorevolmente e sempre sostenuto i progetti Erasmus, alle famiglie degli alunni ospitanti, ai docenti che hanno collaborato e soprattutto alla prof.ssa Pina Joanne Petruccelli, che ha fortemente voluto realizzare questo progetto e contribuito alla sua riuscita, donando tempo ed energie, perché i nostri alunni potessero vivere questa esperienza altamente formativa sul piano linguistico e culturale", commenta la professoressa Mariangela Tota.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scambio linguistico Italia-Ungheria al Bonghi Rosmini: quindici studenti di Budapest ospiti a Lucera

FoggiaToday è in caricamento