Piccoli talenti della fotografia crescono: la lucerina Sara Checchia premiata al concorso dell’Agenzia Spaziale Italiana

La giovane studentessa del Tommasone-Alighieri ha vinto il premio per la migliore fotografia, con uno scatto che immortala una compagna di classe mentre regge una bandiera degli Usa e una piccola Luna. Lo scatto sarà esposto nella prossima mostra del fotografo Franco Fontana

C’era anche la piccola lucerina Sara Checchia (13 anni), tra le partecipanti al concorso nazionale “A.A. Fantascienza cercasi”, patrocinato dal Miur e dall’Agenzia Spaziale Italiana. Il concorso è intitolato alla memoria del giornalista e scrittore appassionato di fantascienza Antonio Albanesi.

Ieri sera, tra le centinaia di proposte arrivate da tutt’Italia, la tredicenne dell’istituto comprensivo Tommasone-Alighieri è riuscita ad aggiudicarsi il premio per la miglior fotografia. A premiarla i figli di Albanesi e dai fotografi ufficiali dell’evento, tra cui Fontana.

Nello scatto che le ha garantito la vittoria, la giovane Sara ha immortalato una coetanea e compagna di classe mentre regge tra le mani una bandiera degli USA (in memoria di Neil Armstrong e della missione Apollo 11) ed una piccola Luna. Accompagna lo scatto una composizione tipografica con una celebre frase del fisico Albert Einstein.

Lo scatto è stato realizzato, sviluppato ed editato dalla giovane fotografa negli ambienti scolastici messi a disposizione degli studenti grazie alla professoressa Annamaria Compagnone e alla dirigente scolastica Francesca Chiechi.

Come premio, lo scatto sarà esposto nella prossima mostra del fotografo Franco Fontana e la giovane studentessa avrà la possibilità di partecipare ad un workshop con alcuni grandi fotografi italiani, che si terrà a Roma nei prossimi mesi. Durante la serata sono inoltre stati premiati anche lavori di disegno e racconti di fantascienza pervenuti da tutt’Italia.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona gialla in Puglia ipotesi "elevata". Verso il ritorno dell'autosegnalazione: "Magari con la prenotazione del tampone"

  • La nuova ordinanza di Emiliano sulle scuole in Puglia: "Quella che sto per emanare rinnova le disposizioni in vigore"

  • La Puglia diventa gialla: da domenica riaprono bar e ristoranti (fino alle 18) e via libera agli spostamenti tra comuni

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

Torna su
FoggiaToday è in caricamento