Marconi "cannibale": i suoi studenti trionfano anche al Maths Challenge

Daniele Pavarini di 4 G e Giovanni Tomaciello di 5 G, sono risultati i vincitori assoluti della gara organizzata ogni anno dal Dipartimento di Economia dell’Università di Foggia con la collaborazione della Mathesis e della Fondazione Monti Uniti di Foggia

Un altro successo per gli studenti del liceo scientifico Marconi di Foggia, ancora una volta in matematica. Due studenti del liceo Marconi, Daniele Pavarini di 4 G e Giovanni Tomaciello di 5 G, sono risultati infatti i vincitori assoluti del Maths Challenge, la gara organizzata ogni anno dal Dipartimento di Economia dell’Università di Foggia con la collaborazione della Mathesis e della Fondazione Monti Uniti di Foggia.

La gara, strutturata con domande di logica, algebra e geometria, è rivolta a studenti delle scuole secondarie superiori. La finalità è favorire la diffusione dell’interesse per la matematica, ma anche valorizzare le eccellenze. E infatti Maths Challenge premia i migliori studenti di ogni istituto scolastico, e poi i più bravi in assoluto. E i più bravi in assoluto sono risultati appunto i due studenti del Marconi, ex aequo, uno di quarta e uno di quinta classe. Alla gara, tra l’altro, per la prima volta hanno potuto partecipare anche studenti di quarta.

La cerimonia di premiazione si è tenuta lunedì scorso presso l’aula magna del Dipartimento di Giurisprudenza dell’ateneo foggiano. Hanno partecipato le docenti di matematica Daniela Nigri, Stefania Cibelli, Rossella Presti, referenti del progetto, che hanno allenato i ragazzi. Sei gli studenti del Marconi che hanno partecipato al Maths Challenge, selezionati con una gara interna che si è svolta a gennaio.

Ai vincitori Maths Challenge dà la possibilità di immatricolarsi ad un corso di laurea di primo livello presso il Dipartimento di Economia senza sostenere  test per la verifica delle competenze.

Una delle tante opportunità che si apre per gli studenti del Marconi, che stanno dimostrando di essere davvero delle eccellenze nel campo della matematica, imbattibili anche quest’anno nella gara provinciale a squadre delle Olimpiadi. Pavarini e Tomaciello sono ormai due “esperti” delle Olimpiadi. Pavarini, inoltre, parteciperà anche alla finale nazionale delle Olimpiadi di Fisica. A conferma di un percorso di formazione, di lavoro intenso ma entusiasmante, che ha visto il dipartimento di Matematica e Fisica vincente in tutte le competizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolge e uccide 35enne, scappa ma telecamere e frammenti lo incastrano: arrestato per omicidio stradale

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento