Un istituto superiore a Carapelle: è la prima volta per la cittadina foggiana, nascerà un liceo linguistico

Il liceo linguistico a Carapelle verrà inaugurato nell'anno scolastico 2019-2020 e le aule saranno ubicate nel plesso scolastico di via Matteotti

Un regalo di Natale un grande stile per i cittadini di Carapelle e un'innovazione storica. Per la prima volta in assoluto, infatti, la cittadina dei Cinque Reali Siti, ospiterà un istituto d'istruzione superiore.
Il sindaco di Carapelle, Umberto Di Michele e l'amministrazione da lui guidata hanno atteso l'ufficialità della notizia e adesso possono finalmente annunciarla ai loro concittadini. La Regione Puglia ha espresso parere favorevole all'attivazione dell'indirizzo del Liceo Linguistico, nell'ambito dell'offerta formativa dell'I.I.S. "Adriano Olivetti" di Orta Nova, presso i locali di via Matteotti nel Comune di Carapelle.
"Ad ottobre - ha detto il sindaco Umberto Di Michele - il Comune di Carapelle aveva richiesto alla dirigenza scolastica dell'Olivetti di Orta Nova, con una lettera di intenti ufficiale, l'attivazione del Liceo Linguistico poiché strettamente rispondente alle esigenze del territorio. Dall'istituto ortese sono giunti immediatamente riscontri positivi. Si tratta di una scuola d'eccellenza che si pone a servizio del territorio dei Cinque Reali Siti e ampliare il piano dell'offerta formativa con una sede staccata del Linguistico a Carapelle è parsa al dirigente (che non smetteremo mai di ringraziare, insieme ai suoi collaboratori) una bella opportunità. Superata qualche piccola difficoltà burocratica iniziale - ha aggiunto Di Michele - abbiamo ottenuto il parere positivo della giunta regionale".  Il liceo linguistico a Carapelle verrà inaugurato nell'anno scolastico 2019-2020 e le aule saranno ubicate nel plesso scolastico di via Matteotti. 
"Sarà un'opportunità fantastica per i nostri ragazzi - ha concluso Di Michele - che vivono in un territorio votato all'agricoltura con un mercato in continua espansione oltre i confini dello Stivale e l'indirizzo linguistico ci è parso ideale per loro, senza contare la grande opportunità di poter studiare nel proprio paese senza sobbarcarsi ogni mattina l'onere di svegliarsi prestissimo per usufruire dei mezzi pubblici per raggiungere Foggia, Orta Nova e Cerignola. Pensiamo che questa notizia sia un vero e proprio regalo di Natale per Carapelle e siamo orgogliosi di essere stati parte integrante di questa innovazione".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Angelica, la studentessa bullizzata "perché femminista e di sinistra". Odio, "puttana" e svastiche. In 52 dicono "Basta!"

  • Scuola

    Vaccini obbligatori: ecco la documentazione da presentare ai servizi scolastici

  • Scuola

    Alla 'Sapienza' si celebrano i "Laureati eccellenti": tra i premiati c'è anche un foggiano

  • Cronaca

    Insegnante trovata morta in casa: Orta Nova piange la scomparsa di Annamaria Sardella

I più letti della settimana

  • Alla 'Sapienza' si celebrano i "Laureati eccellenti": tra i premiati c'è anche un foggiano

  • La creatività foggiana premiata a New York: Antonella Evangelista vince l'oro allo 'Young Ones Student award'

  • Tfa Sostegno, un quesito riporta una duplice risposta esatta: si rimodula la graduatoria per la Secondaria di I grado

  • Il Marconi sul podio alle Olimpiadi di Matematica: Daniele Pavarini è bronzo nelle gare individuali

  • Piove e la palestra della Leopardi si allaga di nuovo

  • L'orchestra della "Tommasone-Alighieri" trionfa a Pesaro: i ragazzi dell'istituto lucerino vincono il primo premio al Concorso "Giovani in Crescendo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento