menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gli studenti del Volta vanno a “vele spiegate”

Lezioni di vela per gli studenti del Liceo Scientifico foggiano. Il Dirigente scolastico, Gabriella Grilli: “Il gruppo classe funziona solo quando i suoi componenti sono legati tra di loro da un rapporto di stima e di fiducia”

Lavorare insieme per condividere obiettivi, fatiche e risultati. Trovare nel proprio gruppo classe il sostegno indispensabile per oltrepassare gli ostacoli che la vita ti pone. Ecco il senso più profondo del corso di vela organizzato dal Liceo Scientifico “A. Volta” di Foggia per i propri studenti, in collaborazione con il Circolo Vela di Manfredonia. L’attività è stata finanziata con i fondi del PON 2014-2020 per sostenere la crescita culturale, sportiva e curricolare degli studenti.

“Il raggiungimento degli obiettivi condivisi - spiega la Dirigente Scolastica, Gabriella Grilli - passa necessariamente attraverso l’incoraggiamento dell’altro e la collaborazione. Il gruppo classe funziona solo quando i suoi componenti sono legati tra di loro da un rapporto di stima e di fiducia. Abbiamo scelto l'attività di navigazione a vela perché in essa si sviluppano comportamenti collaborativi. Gli studenti impareranno che il successo del singolo è legato al successo del gruppo. La gestione della vita di bordo – continua la Dirigente Scolastica - rappresenta una grande esperienza di cooperative learning perché sarà necessario il contributo di tutti per governare un natante. Ognuno potrà mettere a disposizione degli altri le proprie capacità, migliorando così la propria autonomia e autostima”.

L’attività formativa, che si terrà a Manfredonia, durerà 30 ore a partire dal 15 ottobre e sarà svolta in orario extra curriculare, per consentire ai ragazzi di frequentare regolarmente le attività mattutine. Durante il corso saranno trattate le nozioni fondamentali per la navigazione a vela e si inizierà spiegando i nodi più usati in barca e la loro applicazione; si parlerà di andatura e di venti, non tralasciando mai l’aspetto della sicurezza in mare e l’ormeggio, spiegando le diverse dotazioni di sicurezza individuali e collettive che sono in uso sui mezzi da diporto. Inoltre, saranno affrontati i concetti di manutenzione del mezzo, come si può riparare una vela, lo scafo ed altre parti della barca che necessitano di manutenzione.

In aula saranno  assegnati compiti e ruoli, per poi andare in “acqua” a mettere in pratica quello che si è spiegato, stimolando gli studenti ad aiutarsi a vicenda per ottenere il miglior rendimento in aula ed in barca.

Anche in quest'occasione il Liceo Scientifico “A. Volta” di Foggia, con le sue innumerevoli attività e proposte formative ed educative, stimola l’innovazione didattica e con essa la crescita culturale del territorio, attraverso la formazione di giovani in grado di diventare il motore del cambiamento per l’intera società.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Pio e Amedeo non l'hanno presa bene: "Non fate finta di non capire quello che abbiamo detto". Selvaggia Lucarelli: "Studiate"

Attualità

Pio e Amedeo tacciati di "superficialità" dalla comunità ebraica. Battute sull'avarizia? "Si radica razzismo che favorisce fenomeni più gravi"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento