rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Scuola Apricena

L’istituto Einaudi porta le classi al monumento La Pietra

Di Mola: “È la fase conclusiva di un progetto per la sicurezza stradale”

L’istituto superiore Einaudi è sensibile al tema della sicurezza stradale. E lo fa con un corso di dieci ore che culminano con una visita in esterna alla volta del monumento civile la Pietra in cui si ricordano i tanti giovani le cui vite sono state interrotte a causa di incidenti.

La promotrice del progetto è la professoressa Cinzia Di Mola, che oltre ad organizzare il ciclo di incontri, avverte su di sé il peso della testimone fortunata, la cui figlia anche grazie alla cintura di sicurezza ha avuto salva la vita.

Sensibilizziamo giovani ed adolescenti al tema della sicurezza stradale. E lo facciamo con un progetto che si inserisce in una delle attività del cidi di Milano. L’ultimo incontro prevede una visita al monumento la pietra, fortemente voluto da alcuni familiari delle vittime”.

Tra gli argomenti che durante il ciclo di incontri sono stati trattati, grande importanza è stata data all’utilizzo di farmaci capaci di creare sonnolenza, oltre che all’abuso di alcolici e sostanze stupefacenti o alteranti il comportamento.

Per gli studenti, vedere i genitori delle vittime, ascoltarli, entrare in contatto con la loro testimonianza forte, è un valore aggiunto che spero faccia la differenza. Il mio desiderio è quello di lasciare un piccolo seme di speranza affinché queste giovani e ingiuste morti possano diminuire”.

All’incontro sarà presente anche il dirigente scolastico Michele Gramazio. Modera la giornalista Modesta Raimondi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’istituto Einaudi porta le classi al monumento La Pietra

FoggiaToday è in caricamento